Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Campioni dei livelli

Livello: serie

Estremi cronologici: 1819 - 1866

Consistenza: 2 unità

L'obbligo per i cancellieri della tenuta di un registro per annotarvi i contratti di livello e di censo risalgono ad un'istruzione dei Nove Conservatori del 1743. Le successive istruzioni del 1779 confermarono tale incombenza, prescrivendo contestualmente la tenuta di un libro distinto per i beni stabili di proprietà della comunità e dei luoghi pii da essa dipendenti 1 . Dopo la Restaurazione tale obbligo era stato disatteso a Colle, dove, come visto, era invalsa la prassi conservare gran parte delle tipologie documentarie prodotte dal cancelliere indistintamente nelle filze del carteggio generale 2 . Questa anomalìa fu sanata nel 1831, quando a seguito di una delle periodiche ispezioni della Cancelleria ad opera degli inviati della Camera di soprintendenza comunitativa di Siena 3 , si provvide finalmente alla redazione di un campione dei livelli, dove vennero anotati di contratti di livelli relativi alla comunità, all'Opera del Ss. Chiodo e all'Ospedale di S. Lorenzo.


2540(ACC 6)
Campioni dei livelli
(In costola) "Campione dei livelli della comunità di Colle e Luogi pii dipendenti. Tomo I". (Sul contropiatto) "Il presente campione, contenente centocinquantasette livelli appartenenti = 32 alla Comunità = 68 allo Spedale di San Lorenzo = 48 alla Opera del Ss. Chiodo e 9 alla Fraternita di Santo Iacopo di Colle, è stato compilato da me sottoscritto in ordine alla Istruzioni unite al Real Motuproprio de' 22 marzo 1827 ed in esecuzione del partito del Magistrato comunitativo di detta città de' 22 successivo aprile. A Colle questo dì 15 marzo 1831. Il suddetto Campione è stato approvato dal Magistrato comunitativo di Colle con partito de' 23 marzo mille ottocento trentuno. G. Ceramelli cancelliere"
Reg. leg. in cart. cc. n.n.
1819 - 1834, con docc. dal 1709 al 1868
2541(ACC 7)
Campioni dei livelli
(In costola) "Campione dei livelli della comunità di Colle e Luogi pii dipendenti. Tomo I". (Sul contropiatto) "Il presente campione, contenente centocinquantasette livelli appartenenti = 32 alla Comunità = 68 allo Spedale di San Lorenzo = 48 alla Opera del Ss. Chiodo e 9 alla Fraternita di Santo Iacopo di Colle, è stato compilato da me sottoscritto in ordine alla Istruzioni unite al Real Motuproprio de' 22 marzo 1827 ed in esecuzione del partito del Magistrato comunitativo di detta città de' 22 successivo aprile. A Colle questo dì 15 marzo 1831. Il suddetto Campione è stato approvato dal Magistrato comunitativo di Colle con partito de' 23 marzo mille ottocento trentuno. G. Ceramelli cancelliere"
Reg. leg. in cart. cc. n.n.
1819 - 1834, con docc. dal 1709 al 1868
icona top