Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Stato civile

Livello: serie

Estremi cronologici: 1808 - 1816

Consistenza: 49 unità

Le competenze del maire in materia di stato civile furono assolutamente innovative e così importanti da essere mantenute anche successivamente al 1815.
Secondo le disposizioni del codice civile napoleonico, infatti, gli vennero attribuite le funzioni di registrazione delle nascite, morti e matrimoni, svolte in precedenza dai soli parroci.
I singoli registri annuali, così come le relative tavole decennali, venivano compilati in duplice copia e conservati uno presso la Mairie e l'altro presso la Cancelleria del Tribunale di prima istanza competente per territorio.
La serie è costituita da 49 unità archivistiche comprese nell'arco cronologico 1808-1816.


icona top