Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Stato civile

Livello: serie

Estremi cronologici: 1808 - 1814

Consistenza: 3 unità

La tenuta da parte delle mairies delle registrazioni relative allo stato civile della popolazione costituì un'importante novità fra quelle introdotte durante il periodo francese. Ciascuna municipalità aveva l'obbligo di compilare tre registri distinti per gli atti di nascita, di matrimonio e di morte e di trasmetterli alla Prefettura territorialmente competente. Era prevista inoltre la redazione di un registro civico dove annotare i dati anagrafici della popolazione residente (nome e cognome, professione, data di nascita, domicilio, cambiamenti di residenza) 1 .


2023(698; 2; 430; 747; 681)
Carteggio e atti relativi allo Stato civile
(In costola) "Governo francese. Miscellanee"
Contiene atti di stato civile trasmessi dalle parrocchie appartenenti alla Mairie di Colle e dall'Ospedale di S. Lorenzo, prospetti riassuntivi degli atti di nascita, matrimonio e morte.
Filza. Leg. in cart. cc. n.n.
1808 - 1814
2024(781; 436; 8; 745; 697)
Stati delle anime e prospetti riassuntivi di atti di stato civile trasmessi dalle parrocchie alla Mairie di Colle.
Busta cc. n.n.
1809 - 1814
2025(776; 434; 748)
Registro civico della Mairie di Colle
(In cop.) "Registro civico della Comune di Colle, circondario di Volterra"
Reg. Leg. in cart. cc. n.n.
1808 - 1814
icona top