Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Cause e liti

Livello: serie

Estremi cronologici: 1587 - 1734

Consistenza: 2 unità

La serie conserva due unità relative a vertenze giudiziarie che videro la comunità parte in causa. La prima unità contiene gli atti relativi all'inquisizione mossa alla comunità dagli Ufficiali dei fiumi di Firenze rappresentati dall'agente Tommaso Montigiani. La comunità era stata accusata di "haver dato preiuditio alla strada della Ricisa" a seguito dei mancati lavori di riassetto della strada del terzo del Castello "che dalla casa de' Campani conduce alla Porta del Canto", detta la "via del Monasterio", nonostante le pressanti indicazioni in merito della magistratura fiorentina. La filza contiene in particolare le 'ragioni' dei vari ufficiali succedutisi nella cariche di camarlengo generale, di provveditore di strade, gli atti giudiziali, le comparse ecc. La seconda unità è composta da diversi fascicoli processuali rinvenuti nel corso del presente ordinamento fra le carte sciolte presenti in gran numero nell'archivio colligiano.


2003(195; 182; 6/796; 1990)
Cause e liti
(In cop.) "Cause di Colle. Civile di Colle dal 1582"
Atti della causa intentata dagli Ufficiali dei fiumi di Firenze alla comunità di Colle.
Filza leg. in perg. cc. 238 scritte
1587, con docc. dal 1577
2004(2461)
Cause e liti
[1] "Comunità di Colle e Berzighelli" (1715); [2] "Comunità di Colle e Ricci" (1732); [3] "Processo in causa Dini e comunità di Colle"
Busta di 3 fascc.
1715 - 1744
icona top