Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetto conservatore:

Contenuto della pagina


Libri delle deliberazioni e stanziamenti dell'Abbondanza

Livello: serie

Estremi cronologici: 1546-1578

Consistenza: 2 unità


1004(1639; 1; 618; 1411)
Libri delle deliberazioni e stanziamenti dell'Abbondanza
(In cop.) "Ordini sopra l'Abbondanza delli signori della balìa eletta d'ordine del general Consiglio del dì 13 agosto 1630 detto a gloria di Dio"
Si segnala: (cc. 5v e seguenti) Capitoli "sopra la canova".
Reg. leg. in perg. di cc. 70.
1630 agosto 27-1631 luglio 29
1005(1640; 2; 619; 1412)
Libri delle deliberazioni e stanziamenti dell'Abbondanza
A c. 1r: "In Dei nomine amen. Questo libro di carte n. 62 coperto di carta pecora bianca intitolato Abbondanza deliberationi 1647, servirà per notarvi li partiti, deliberationi, provisioni et ordini che alla giornata si faranno dalli signori Lelio Sabolini e Giovanni Maria Taglia deputati abbondanzieri overo ufficiali di Abbondanza dal pubblico e generale Consiglio della comunità di Colle, sotto dì 22 ottobre 1647, per il mantenimento di grano nella piazza di questa città di Colle, in questo presente anno penurioso et tanto per occasione d'accatti di denari quanto per provisioni di grani et per ogni altra cosa che occorrerà per servizio di detta Abbondanza durante il detto loro uffitio et secondo gli ordini che necesseranno dati dal medesimo Consiglio generale o dalli signori superiori e magistrati della città di Firenze, prestando il bilancio dell'entrata e uscita del maneggio di detti signori abbondanzieri posto in altro libro a parte intitolato Abbondanza 1647 come distintamente in esso. Intitolato e cominciato il presente libro questo dì 23 novembre 1647 per me Scipione Giuncheti per S.A.S cancelliere della detta comunità di Colle et specialmente all'effetto predetto deputato el tutto per beneficio universale de' poveri ad laudem Dei".
cancelliere
Scipione Giuncheti
deputati abbondanzieri
Lelio Sabolini
Giovanni Maria Taglia

Contiene le deliberazioni degli abbondanzieri, le rimesse di grano al Magistrato dell'abbondanza di Firenze, prescrizioni circa la vendita.
(cc. 1r-9v) 1647 novembre 23-1648 luglio 28; (cc. 12r-13v) 1671 ottobre 20-dicembre 12; (cc. 14r-16v) 1693 ottobre 14-1698 giugno 11.
Reg. leg. in perg. di cc. 16 scritte.
1647 novembre 23-1698 giugno 11
icona top