Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetto conservatore:

Contenuto della pagina


Salari

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1413 marzo 17-1596

Consistenza: 6 unità

La parte dedicata ai Salari raggruppa il Libro degli ufficiali "terrigeni" , il Libro degli ufficiali forestieri e i Libri dei salariati e degli ufficiali condotti 1 , tutti contenenti le registrazioni dei pagamenti degli ufficiali della comunità con l'esclusione di quelli degli eletti per tratta, memoria dei quali veniva tenuta nei Libri delle tratte e nei Libri dei debitori del Comune. Fino alla metà del XV secolo vennero tenute due distinte registrazioni per gli officiales terrigeni - i salariati come maestri di grammatica, medici, cappellani del Ss. Chiodo, nunzi del podestà, banditori - e per gli officiales forensium quali podestà, cancellieri, notai del Danno dato. Nel 1466 entrambe le registrazioni confluirono nei Libri dei salariati e degli ufficiali condotti salvo poi interrompersi definitivamente al 1596 2 . Importante è infine notare che le singole poste di uscita intestate ai salariati trascritte nei Libri dell'entrata e uscita e saldi dei camerlenghi generali fanno preciso riferimento alle carte dei Libri dei salariati a ulteriore conferma del legame che unisce le due tipologie documentarie 3 .


902(985; 23; 25; 489-4; 196)
Libro degli ufficiali "terrigeni"
(Sul taglio inf.) "1412 usque 1432"
A c. 1r: "In nomine Domini nostri Ihesu Christi amen. Hic est liber sive quaternus in se continens nomina et prenomina offitialium terrigenarum Comunis Collis Vallis Else districtus Florentie debentium a dicto Comuni de pecunia dicti Comunis salaria aliqua percipere et habere causa quorum et qua virtute ipsa salaria persolvuntur. Incohatus scribi per me Terium Baropti de Larciano Lucane diocesis matriculatum in Arte et collegio iudicum et notariorum civitatis et provincie Florentine et ipsa civitate prestantiarum onera subeuntem dicti Comunis Collis cancellarium Reformationumque scribam sub anno dominice millesimo CCCC° duodecimo, indictione sexta diebus et mensibus inferius per ordinem annotatis".

Terium Baropti de Larciano Lucane

Reg. leg. in perg. di cc. 185.
1413 marzo 17-1432 novembre 22
903(980; 629; 444)
Libro degli ufficiali forestieri
(In cop.) "Liber officialium forensium".
(Sul taglio inf.) "1433 usque 1465"
Reg. leg. in perg. di cc. 147 scritte. Le cc. 136-147 sono strappate.
1433 maggio 1-1466 aprile 1
icona top