Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Crasciana

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1774 - 1806

Consistenza: 1 unità


295(Vv. ss. Crasciana n. 31; R. 185)
[tit. est.] 1774. Crasciana
[tit. int.] 1774. Deo, Optime, Maxime. Bacchettone della Comunità dove si noterà tutti i Sindicati de i Governatori, Offiziali e Camarlinghi e di chiunque aministrerà interessi di detta Comunità, di più vi stanno registrate le note di contratti i quali sono de Censi che tiene questa Comunità con diverse Persone, come a c. 56
Contiene i sindacati relativi alla Comunità di Crasciana dal 1774 al 1806.
C. 1r., "Deo, Optimo, Maximo. 1774. Li Governatori Sargente Giovanni Vincenzio Calani e Pietro Nardi espongono al Sindicato le sotto scritte Entrate e Spese di Loro amministrazione del Sudetto Anno 1774";
cc. 86v.-87r., "1785. Breve Ristretto delle spese Fatte per il Corpo di S. Beatrice, l'Anno suddetto dalla Nostra Comunità";
c. 87v., "Denari riscossi da diverse Persone di questi i quali devono servire per spedirsi a Roma dal Padre Costantino Nerici da S. Niccola per il S. Corpo da spedirsi qua e suoi arredi esatti da Me Matteo Nardi, Deputato per tale offizio";
c. 88v., "Adi 4 Agosto 1784. Per tanti spediti al Padre Costantino Nerici di spese da farsi al S. Corpo di S. Beatrice, per mano del Reverendo Signore Giovanni Pellegrino Gori, Lire 286. 13. 4, come per sua ricevuta".
Bacchetta cartacea leg. tutta pergamena cc. 1-88
1774 - 1806
icona top