Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Brandeglio

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1620 - 1759

Consistenza: 1 unità


290(Vv. ss. Controni n. 33; R. 133)
[tit. int.] B
Contiene elenchi di generi alimentari acquistati per la Comunità di Brandeglio e distribuiti ai privati dall'anno 1620 all'anno 1759, inventari dei beni della chiesa di S. Maria di Brandeglio relativi agli anni 1621, 1704, 1753 e pagamenti di polizze per gli anni 1620, 1623, 1624, 1626, 1629, 1631.
Cc. 1r.-3v., repertorio alfabetico;
c. 279v., "Adi 13 Aprile 1704. Inventario delle robbe della Canonica di S. Maria di Brandeglio che fa Pietro Pellegrini a Iacopo Giulianetti, rettore moderno";
c. 280r., "Adì 8 Febbraio 1753. Io sottoscritto Moderno Rettore di S. Maria Assunta di Brandeglio ricevo i sottoscritti Mobili da i Governatori della Comunità";
cc. 281r.-282r., "Nota delle polizze de' pagamenti fatti a più persone per l'anno 1629", in realtà i pagamenti si riferiscono agli anni 1620, 1623, 1624, 1626, 1629, 1631;
cc. 282v.-283r., "Allì 12 giugno 1621. Lo inventario di tutte le robbe mobili che tiene e [...] l'opera di Santa Maria di Brandeglio" e "Nota de le robbe che si trovano in calonica", in calce "E per ordine di Monsignore si e fatto questo inventario per mano di me Luca di Michele Iacopi, al presente Scrivano [...]";
c. 284v., "Nota della robba presa dall'Illustrissimo Offizio di Monizione Stabile sotto il 25 Aprile 1759 e repartita da detto Illustrissimo Offizio a i sotto scritti a stara uno e quarre due per bocca".
Bacchetta cartacea leg. tutta pergamena cc. I, 1-285
1620 - 1759
icona top