Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Soggetto conservatore:

Contenuto della pagina


Statuti

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1307 - 1615 dicembre 12

Consistenza: 5 unità


1(1; 1)
(In cop.) "Statuti del Comune di Colle MCCC"
(cc. 1r-4v) Statuti del Comune, rubricario dei Libri VI-VII-VIII ('1344-1347').
cc. (5r-50v) Statuti del Comune, Libri I-III acefali e mutili (1343-1344).
(cc. 51r-54v) Statuti di Gabella (1307).
(cc. 55r-83v) Statuto del capitano del popolo, Libro X (1307).
(c. 84r) Deliberazione del Consiglio del capitano del popolo con la quale si stabilisce il risarcimento in denaro di 100 lire ed una sovvenzione annua per 25 anni di 12 staia di grano per il nunzio Nuccio di Gallo, invalidatosi durante una missione per conto del Comune (1309 agosto 23).
(cc. 85r-86v) Statuti del Comune, Liber extraordinariorum seu variorum (VIII) acefalo e mutilo (<1344-1347>).
(cc. 87r-88v) Statuti del Comune, Libro XI mutilo (1308).
(cc. 89r-104v) Addizioni agli statuti acefale (1313 aprile 28-1319 settembre 16). Cfr. infra 'Pergamene recuperate' n. 21.
(cc. 105r-108v) Riforma (1356).
(c. 109r-v) Riforma mutila (1352).
(cc. 110r-111v) Riforma (1358).
(c. 112r-v) Foglio di guardia membr. con prove di scrittura.
(cc. 113r-115v) "Ordinamenta contra certa enormia malleficia" (1356 giugno 12).
(c. 116r-v) Foglio di guardia ritagliato con prove di scrittura.
(c. 117r-v) Riforma acefala e mutila (1352).
Porzione della Riforma è attualmente utilizzata come coperta dell'unità ASSi, Comune di Colle 384.
(c. 118r-v) Riforma acefala e mutila (<1362>).
(cc. 119r-124v) Riforma mutila (1432).
Cfr. infra 'Pergamene recuperate' n. 22-23.
riformatori
Francesco di Giovanni Buccelli podestà
Giovanni di Dino Dini
Gherardo di Antonino
Luca di ser Mingozio Mingozzi
Allegretto di Pietro Allegretti
Piero di Bartolomeo
Vincente di Agostino
(cc. 125r-128v) Riforma (1399).
riformatori
Francesco di Rosso Ricci podestà
Alberto di Lippo
Piero di Cione
Giorgio di Giovanni
Meo di Pietro
Giovanni di Dino Dini
Terio di Totto

(c. 129r) Foglio di guardia ricavato da atto notarile (cfr. supra p. 83, nota n. 80).
1320 gennaio 13, Colle.
Colorina vedova di Nerio di Albertino, in qualità di tutrice dei figli Berto e Francesco, vende a Corso del fu Chele di Piero per il prezzo di 20 lire pisane un pezzo di terra coltivato a vigna posto nelle vicinanze di Colle in luogo detto Cenneracola, confinante sul primo lato con un fossato, sul secondo e sul terzo con gli eredi di Forte Albertini, sul quarto con la via.
testimone
Gerio di Tiano
Pello maestro
notaio
Nerio di ser Sasso
La pergamena presenta rosicature di topi sul lato destro all'altezza delle righe 31-39 che compromettono la lettura nello spazio di 1-3 lettere.
(c. 130r) Foglio di guardia ricavato da atto notarile (cfr. supra p. 83, nota n. 80).
1435 dicembre 14, Firenze in curia Mercantie.
Bonsignore di Andrea Benzi da Siena nomina suo procuratore Niccolò di Giovanni *** da Firenze revocando nel contempo la procura affidata a Giovanni Cavalcanti da Firenze.
testimone
Piero di Iacopo da Certaldo ser
Giovanni di Iacopo da Verghereto ser
notaio
Bindo di Angelo di Bindo da Staggia
La pergamena presenta rosure sul margine superiore destro e all'altezza della riga 7, che compromettono la lettura nello spazio di 3 lettere.
Reg. membr. leg. in assi di cc. 130.
1307-1435
2(3; 3; 64; 5)
(In costola) "Statuti della città di Colle dal anno 1513"

(cc. 1r-132v) Statuti del Comune (1513).
(c. 133r-v) Lettera del granduca Ferdinando de' Medici inviata ai priori per felicitarsi dell'avvenuto innalzamento della collegiata di Colle in cattedrale (1592 giugno 9).
(cc. 134r-137v) "Capitula et ordinamenta de modo et ordine sindicatus cancellariorum et eorum substitotorum et locumtenentium" (1522 marzo 12).
(cc. 138r-153v) "Capitoli del magnifico et generoso huomo Lodovico de' Nobili supra el reggimento et pacifico stato del populo et Comune della Terra di Colle dello anno 1527" (1527):

(cc. 138v-143v) "Ordini supra lo Spedale".

(cc. 144r-145r) "Ordini supra el cassone et denari del Comune".

(cc. 145v-147r) "Del modo di procedere circa le balìe".

(cc. 147r-148r) "Ordini et provisioni del bossolo".

(cc. 148v-150r) "Ordini sopra la Gabella maggiore del Comune".

(c. 150r-v) "Ordini sopra erogiti et protocolli de' notai".

(c. 150v) "Dello offitio de' sindichi".

(c. 151r) "Del modo di procedere nelle cause de' mercatanti forestieri".

(c. 151r) "Agiunghasi allo statuto sub rubrica de citationibus".

(c. 151v) "Additione allo statuto de petitione consilii sapientis".

(c. 151v) "Additione allo statuto sub rubrica de questionibus a solidis L usque in libras decem".

(cc. 151v-152v) "Additione allo statuto de appellationibus".

(cc. 152v-153v) "Che el iudice del podestà sia tenuto dare emotivi della sententia data".

(c. 143r-v/1) Deliberazione del Consiglio generale del Comune di Colle relativa all'Ospedale di Ricovero (1588 novembre 10).
(cc. 154r-159v) Ordinamenti sul cassone del Comune (1529 maggio 30).
(cc. 159v-165v) Addizioni agli statuti del Comune (1534 gennaio 30).
(cc. 166r-168v) Lettere inviate dagli Otto di pratica al podestà con le quali si sollecita l'attuazione delle norme relative al cassone del Comune e all'Ospedale di Ricovero emanate nel 1527 (1540 marzo 5-ottobre 20).
(cc. 169r-171r) "Additiones statutorum facte die 15 mensis iulii 1572" (1572).
(cc. 171v-172v) "Ordini sopra le scqole publiche" (1576).
(cc. 173r-177v) Addizioni agli statuti del Comune (1576-1577).
(cc. 177v-180v) Addizioni agli statuti del Danno dato (1578).
(cc. 181r-185v) Ordinamenti circa "il modo di conservare la Selva grossa del Comune" (1573-1574).
(c. 186r) Lettera dei Nove Conservatori che rammenta ai giusdicenti la prescrizione della Pratica segreta relativa al divieto di redazione o modifica degli statuti dei luoghi loro sotto posti senza la preventiva approvazione (1594 dicembre 15).
(cc. 186v-188v) Deliberazione del Consiglio generale di Colle che stabilisce "una imborsatione di tutti li notari della città abili alli offitii" per l'estrazione semestrale del notaio del Danno dato (1615 dicembre 12).
(cc. 189r-216v) Statuti del Danno dato (1577 novembre 18).
(cc. 217r-237r) Statuti di Gabella (1407 aprile 1).
(c. 237v) Lettera inviata dai priori del Comune di Firenze ai priori del Comune di Colle con la quale si ordina che il grano e la biada prodotti in Colle possano essere trasportati soltanto a Firenze a causa di una forte carestia (1411 agosto 11).
(cc. 238r-241v) "Capitoli, statuti et ordini sopra et per le sepulture de' morti" (1417).
(c. 242r) Addizioni agli statuti di Gabella (1478 febbraio 23).
(c. 242v) Addizioni agli statuti relative alla cancellazione delle condanne pecuniarie (1503 settembre 11).
Reg. membr. leg. in cuoio cc. 242 + 143/1 cart.
1407-1615
3(16; 15; 78; 19)
Statuti
(cc. 1r-104v) Statuti del Comune (1513).
(cc. 105r-106v) Addizioni agli statuti del Comune (1572).
(cc. 107r-108v) Addizioni agli statuti del Comune mutile (1577).
(cc. 109r-119v) "Capitoli del Magnifico generoso buono Lodovico de' Nobili sopra el reggimento et pacifico stato del Populo et Comune della Terra di Colle anno 1527" (1527).
(cc. 120r-125r) Capitoli contro "li immensi et insopportabili danni personali li quali si commettino di giorno e nocte nella colligiana iurisdictione" (1532).
(cc. 125v-132r) Addizioni agli statuti del Comune (1534).
(cc. 132v-133v) "De blasphemia" (1536).
(cc. 134r-204v) Bandi, ordini e leggi (1541-1553).
Si segnalano (cc. 134r-136v) "Capitoli aggiunti sopra le bande ducali" (1541 dicembre 1); (cc. 138r-141r) bando del Magistrato delle bande ducali (1542 febbraio 2); (cc. 141v-155v) copie di lettere e bandi ducali (1542-1543).
Reg. membr. leg. in perg. cc. 204. mutilo
1513 - 1577
4(27; 46)
Statuti
Sulla loro redazione cfr. ASSi, Comune di Colle 294, c. 51r [1739 settembre 26].
(pp. 1-194) Statuti del Comune, Libro II (1513).
(pp. 195-227) "Nonnulle rubriche aliorum librorum statutorum observande" (<1513>).
(pp. 233-288) "Additiones statutorum causarum civilium" (<1534>).
(pp. 309-412) Statuti del Danno dato (1577 novembre 18).
Reg. leg. in cuoio pp. 424. Le pp. 12-19, 227-234, 299-308, 410-425 non sono scritte.
1513 - 1577 novembre 18
5(36)
Statuti
(cc. 14r-17r) Addizioni agli statuti del Comune (1534)
Cfr. ASSi, Comune di Colle 2, cc. 159r-165v.
(cc. 17r-19v) "Legge de' padroni contra a lavoratori" (1539 febbraio 11).
(cc. 21r-22v) "Capitoli dei mulini" (1541 agosto 1).
(cc. 22r-25r) "Pratica super locatione molendinorum" (1545 agosto 13).
Reg. di cc. 14-25. acefalo e mutilo senza cop.
1534 - 1545 agosto 13
icona top