Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Serie XXV - Movimento della popolazione

Livello: serie

Estremi cronologici: 1873 - 1948

Consistenza: 43 unità

Dall'emanazione del R.D. 31 dicembre 1864, n. 2105, che istituiva il registro della popolazione, le operazioni di iscrizione e cancellazione in questo registro avvengono successivamente all'acquisizione dei dati desunti dallo stato civile e dei documenti relativi al movimento della popolazione (richieste di trasferimento di residenza, comunicazioni varie tra comuni, etc.). Questi documenti costituiscono le unità della prima delle tre sottoserie aperte in cui si articola la serie presente e permettono, relativamente agli anni in cui si riferiscono, di ricostruire i dati presenti nei "registri del movimento di popolazione" non ritrovati in archivio. I registri, elencati nelle altre due sottoserie, furono istituiti con il R.D. 4 aprile 1873, n. 1363 che dichiarava obbligatoria la tenuta di registri sussidiari al registro della popolazione. Su di essi vengono annotate periodicamente le immigrazioni ed emigrazioni dei cittadini, permettendo cosi di seguire la dinamica del movimento della popolazione e costituendo il necessario complemento al registro della popolazione stesso, che fornisce invece la situazione costantemente aggiornata.


icona top