Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Atti civili

Livello: serie

Estremi cronologici: 1553 - 1837

Consistenza: 409 unità

Come detto sopra questa serie comprende gli atti che sono espressione delle mansioni giudiziarie del podestà come pure di quelle di giustizia amministrativa e di rappresentanza del governo di Firenze. Si tratta di una serie assai omogenea almeno fino al 1771 e in parte che successivamente. Le filze che le compongono prendono il nome di "civili" o di "filze d'atti civili" e contengono fino al 1777 gli atti prodotti da un podestà. Dopo quella data esistono in genere più filze per ogni podestà soprattutto perché gli incarichi divengono più lunghi e passano da una durata media di sei mesi a quella di diversi anni.

Fino al 1771 la filza-tipo si compone di un quaderno iniziale detto "Repertorio generale" contenente non solo e non tanto un indice quanto una serie di registrazioni relative a mansioni per lo più amministrative, spesso legate alla figura dell'aiutante del podestà ("cavaliere" o "milite socio") al quale sono generalmente delegate. Il resto della filza, che nei primi "civili" del '500si presenta quasi indifferenziato, è costituito ben presto da un numero variabile di quaderno comprendenti ciascuno un particolare tipo di atti (es. "Quaderno pubblico", "Quaderno privato", "Lettere", ecc) relativi alle mansioni giudiziarie, esecutive ed amministrative del podestà. Questa situazione si presenta con regolarità soprattutto dal seicento mentre è ancora embrinale nel secolo precedente. Nei primi "civili" conservati, per esempio, non esiste distinzione di quaderni e vi è, al principio, un indice generale seguito da una serie di indici per particolari oggetti. In molti manca addirittura la "Rappresentazione in ufficio" cioè la notizia dell'insediamento del podestà davanti ai magistrati della podesteria, scrittura che diviene poi costante.

Il numero e la successione dei vari quaderni sono variabili a seconda sia dell'introduzione e della scomparsa di particolari funzioni sia della maggiore o minore correttezza del notaio nella tenuta della filza. Non è quindi possibile fornire un elenco univoco del contenuto delle filze di atti. Cercando comunque di fornire una esemplificazione, riporterò le partizioni riscontrabili in una filza del 1594, largamente rappresentativa della situazione della seconda metà del secolo, quelle di una filza del 1685 e di una dei primi dell'800.

(n. 229): Repertori di Attori e Rei (convenuti) del privato, Rimesse di Polizze dei mugnai, Prezzi di grani e biade, Intitolazione dei quadernucci della seta, Notificazioni ai descritti, Protesti e comandamenti, Sequestri, Giustificazioni, Sentenze, Visite dei mulini, Sodi dei mugnai, Visite di carceri, Civile particolare, Civile pubblico, Incarcerazioni, Archibugi ed armi, Rapporti, Rappresentazioni di confinati, Quaderno di lettere, Atti civili.

(n. 366): Rappresentazione, Notificazioni di bande, Prezzi del grano, Precetti a rimetter pegni, Deputati sopra la visita del pane, Visite di carceri, Quadernucci nuovi, Licenze di lavoratori, Licenze diverse, Levate d'offese, Licenze di portare olio, Giuramenti di guardie, Rassegne di famigli, Pubblico di Firenze, Decime dei Nove, Gabelle dei contratti, Tasse nuove del camarlingo delle polizze, Pubblico di Podesteria, Appuntature e armi, Privato, Protesti sequestri e comandamenti, Danno dato, Tasse vecchie, Atti civili, Lettere.

(n. 504): Decreti Pettorali, Pubblico di Firenze, Pubblico di Podesteria, Quaderno delle disdette di poderi, Protesti sequestri e comandamenti, Danno dato, Privato, Referti di manzi e manifesti, Pubblico di Firenze, Pubblico di Podesteria, Quaderno della tassa di macine straordinaria, Editti, Referti di bestie, Visita delle fosse, Referti di bestie smarrite, Referti di bestiame vaccino.

Nell'ultima filza i vari quaderni si ripetono più volte per vari anni mentre mancano gli atti processuali che sono contenuti tutti in altra filza del medesimo podestà e così per lo stesso motivo le lettere.

Non potendo fornire quindi un elenco esauriente che sia di guida a chi consulta l'inventario, riporterò qualche notizia utile sulle partizioni che mi sembrano più meritevoli di una chiarificazione.

Si tratta dell'insediamento del podestà e della descrizione della relativa cerimonia alla presenza dei magistrati della Lega di Vicchio due dei quali sono indicati come testimoni. Questa registrazione manca nei primi civili nei quali è qualche volta sostituita da un'intitolazione recante il nome del podestà e il giorno di insediamento e diventa costante solo nel seicento. Vi viene indicato il giorno iniziale, generalmente corrispondente a quello della nomina ed assai raramente il giorno della fine del mandato. Solitamente vi è la sottoscrizione del notaio o cavaliere che nelle filze più antiche si trova alla fine dei quaderni, proprio prima degli atti processuali.

Per identificare con certezza sia il nome del podestà che la durata del suo mandato mi sono valso delle nomine registrate alle Tratte (nell'Archivio di Stato di Firenze), l'ufficio che eleggeva, appunto col sistema della tratta, i giusdicenti: Nel periodo successivo al 1772 le nomine possono essere verificate su altri repertori conservati nell'archivio della Consulta (sempre nell'Archivio di Stato di Firenze). Talvolta quindi ci possono essere delle discordanze con quanto riportato sulla filza ma è ormai prassi comune quella di preferire la decorrenza giuridica delle nomine alle scritturazioni, spesso lacunose e inesatte, riportate sui "civili" stessi.

A questo proposito segnalo che le nomine, come riportate sui registri delle Tratte, sono spesso discordanti dal principio, pure prevalente per Vicchio, della durata semestrale del mandato podestarile. Di fatto esso dura talvolta sette o otto mesi o quasi un anno. Nel corpo dell'inventario ho annotato le varianti più macroscopiche.



Sono elenchi di atti notificati per conto di privati o di uffici pubblici ai soldati (detti comunemente "descritti nelle bande ducali"). Ai soldati infatti era riservato un trattamento particolare in occasione di reati da loro commessi o di liti intentate da altri. Sui loro privilegi si cfr. ad esempio Capitoli et Privilegi ordinati.... alla sua Militia del 26 marzo 1549 (CANTINI II, 9, soprattutto il cap. 10). Gli Ordini et Privilegi rinovati ed ampliati.... alla sua Militia del 1 ott. 1555 (CANTINI II, 355 ss e soprattutto i capp. 6-8), nel ribadire tale principio, negano che si possa "procedere contro di loro per alcuno Magistrato o rettore se prima non si sarà loro notificato in scriptis per quel Rettore.... che harà conoscer la causa, et assegnato un termine... a pagar". La competenza rimaneva ai giudici naturali.



Sono descrizioni dei debiti dei descritti che sono mancati senza scusa alle rassegne militari. Il Depositario delle Bande compilava un ruolo che veniva lasciato presso il Rettore per la riscossione. Il cavaliere del rettore doveva registrarlo e poi notificare le appuntature ai soldati, curandone anche l'esecuzione (cfr. Ordini e privilegi, cit. soprattutto il cap.3)



Ritengo che questi atti debbano essere messa in relazione con una serie di disposizioni a favore di cittadini colpiti da bando a confino, favore subordinato all'arruolamento nelle galee granducali. Si cfr. la Provvisione e gratia alli banditi, confinati e condennati dello Stato del 1 aprile 1564 (CANTINI V. 104 e ss.) che ordinava però di "rappresentarsi" davanti agli Otto di Firenze oppure al Commissario di Pisa. Si veda anche il Bando delle grazie per servizio delle galere del 23 feb. 1571 - chiaramente connesso con l'impresa conclusasi a Lepanto - che istituiva una "poliza" a salvacondotto da rilasciarsi appunto dai rettori. (CANTINI VII, 283).



Tale incombenza sembra in relazione con le Provvisioni sopra le prigioni et carcere del 10 novembre 1565 (CANTINI V. 232 e soprattutto 233) che stabilisce che tutti i giusdicenti sia civili che criminali erano tenuti a "rivedere, acconciare e securare" le prigioni da essi dipendenti e che, in particolare, i loro cavalieri fossero obbligati ogni mese ad andarle a "rivedere e considerare tutte". Nel complesso le visite avvenivano però solo una volta o due l'anno oppure erano omesse. Il cavaliere era accompagnato da due testimoni. Occorre ricordare che, nonostante che la competenza del podestà fosse nella sola materia civile, molte leggi stabilivano il carcere per una serie di reati minori come la resistenza al giusdicente e ai suoi messi. In relazione a materia simile, una norma dell'Auditore Fiscale del 1629 stabiliva che il Rettore o il suo cavaliere dovevano mandare "chiara e distinta nota" dei carcerati che si trovavano in tutte le prigioni da essi dipendenti nel caso che fossero implicati interessi del Fisco e della Camera Granducale (cfr. CANTINI XVI, 60-61).



Erano coloro che facevano resistenza alle esecuzioni ed ai sequestri per conto di quella magistratura, per i quali un bando del 13 giugno 1559 comminava varie pene "di Galea, Confino... ad arbitrio di quel Magistrato n'haverà cognitione".



Si trattava di speciali bandi emessi su istanza di chi riteneva di poter essere offeso da altri. In essi, sotto rigorose pene, si vietava la messa in atto dell'offesa temuta. Cfr. Legge .... Come s'intendino rotte l'offese del 2 ago. 1547 (CANTINI I, 361) poi chiarificata ed estesa ai descritti delle bande con la nuova legge del 2 ago. 1557 (CANTINI III, 203).



I campai erano guardie agricole che, nel caso fossero private, dovevano presentarsi ai giusdicenti per giurare di svolgere con equanimità la loro funzione (cfr. Legge sopra i campai del 29 aprile 1575 in CANTINI VIII, 211). Il termine può designare anche dei magistrati comunicativi preposti alla sorveglianza agricola.



Per le varie procedure legali, nonché come garanzia del pagamento di tasse era richiesta la consegna di pegni che venivano conservati e amministrati da particolari camarlinghi, detti appunti "Camarlinghi dei pegni", i cui atti costituiscono spesso un fondo a sé stante nell'ambito degli archivi di cancelleria. La competenza del podestà si limitava alla notifica della necessità di depositare il pegno. Vedi su questo argomento la Provvisione sopra li camarlinghi de Pegni et lor vendite del 1 ago. 1552 (CANTINI II, 288) e l' Ordinatione de S. Nove del 24 aprile 1560 (CANTINI IV, 2).



Queste due registrazioni si riferiscono agli adempimenti connessi alla tassa sulle farine (poi tassa del macinato) che veniva in un primo momento riscossa direttamente dai mugnai e da questi versata ai camerari generali di Firenze. Tutta una serie di norme (a cominciare almeno dalla Legge sopra la Gabella delle Farine del 8 ott. 1552, da quelle del 15 marzo 1553, 9 dic. 1553, dal Partito del 14 maggio 1555- in CANTINI II, 297, 317, 329, 352 - dalla Legge 21 ago. 1556 e dalla Provvisione del 2 giugno 1559 - in CANTINI III, 104 4 293) disciplina dettagliatamente le varie operazioni; e va notato che la puntuale determinazione di tutti i vari passaggi rivela una prassi di aggiramento della normativa che doveva essere costante e difficilmente individuabile. I mugnai dovevano tenere, in un apposito quadernetto ("Quadernuccio del mugnaio") "diligenti contidi tutti quei grani, biade et mescugli che macineranno et de nomi de padroni per chi egli macineranno... et delle gabelle che ne pagheranno". La gabella riscossa doveva essere trasmessa ogni mese al Camarlingo o Depositario generale. I mugnai erano tenuti a pagare anche il grano macinato per sé e la propria famiglia dando il resoconto delle bocche di cui questa si componeva e pagando la gabella corrispondente a 12 staia di grano l'anno. Chi si faceva macinare il grano doveva produrre una "polizza" o "licenza" rilasciata dai rettori del civile. Questi dovevano tenere copia delle polizze in una "filza a parte" e mandarle ogni mese al Provveditore generale della gabella di Firenze. Con norme successive venne stabilito un camarlingo generale corrispondente a ciascuna giurisdizione criminale. Per il Mugello però, la sede del camarlingo generale del Vicariato di Scarperia era a Borgo San Lorenzo dove aveva sede anche il Cancelliere, Nella circoscrizione civile era istituito un camarlingo particolare e ne potevano essere istituiti altri "secondo la necessità de' popoli". I camarlinghi particolari dovevano tenere anch'essi un quaderno per annotarvi le licenze. Alle "polize de' mugnai" si riferisce la Lettera della Grascia del 12 dic. 1560 (CANTINI IV, 104) che obbliga i Rettori a fare una nota delle polizze spedite con il loro numero, il nome del mugnaio, il nome del mulino e del corso d'acqua. La registrazione di quueste note si trova appunto nelle pagine dei "civili", Norme ancora più dettagliate sono fornite dagli Ordini che devono osservare i mugnai del 1561 (CANTINI IV, 328 e ss.) che fanno riferimento anche alle registrazioni dei "Sodi". I mugnai "sono obbligati a fare il Quadernuccio per il loro molino, dare in nota le loro bocche con darne solidale sicurtà per il pagamento della tassa." Le bocche considerate erano gli individui sopra i tre anni. La norma disponeva anche che "devono scrivere li grani ogni 15 giorni... non potendo (macinare) altro che per il vitto loro o della famiglia senza licenza del Rettore o del camarlingo particolare e la devono annotare sul libro... Le polizze vanno subito infilzate in un aghetto". Le polizze erano formate da due tagliandi, uno per il mugnaio ed uno per il padrone del grano. Questa norma istituisce anche le visite periodiche da parte del Rettore o del suo cavaliere o messo. I mugnai devono affiggere la norma bene in vista nel mulino. Con altra norma successiva si ribadisce l'obbligo delle visite ai mulini da parte dei rettori (anche civili) tramite i loro notai o cavalieri con lo scopo di prendere provvedimenti contro i trasgressorii quali avevano facoltà di appello al Provveditore delle farine. Questa ultima norma disponeva anche che la descrizione delle bocche dovesse farsi ogni anno nel mese di gen. ad opera del Rettore accompagnato dal Camarlingo. I "Sodi dei mugnai" sono appunto descrizioni del mulino, col nome del mugnaio e del proprietario, la descrizione delle bocche, il verbale d'"intitolazione" del loro "quadernuccio" e i nomi dei mallevadori per il pagamento delle tasse dovute. La norma relativa all'intitolazione del quadernuccio si applicava anche nei confronti di quanti trattassero la farina (formai, "farinauoli" osti, ecc.) Norme successive a quelle citate, fino al settecento, ribadiscono e precisano i vari adempimenti.



Disposizioni simili si collegavano alla riscossione della Geblla della carne, inizialmente istituita come gabella straordinaria e detta, a partire dalle riforme del 1559, "Gabella delle macine e della carne". Nel bando del 21 ott. di quell'anno (CANTINI III, 323) si disponeva che "tutti li beccai, pizzicagnoli, hosti et altri che macellano bestie... per insalare o vender... debbino tenere un libro per ciò ordinato e intitolato ... per mano del Cavaliere o Notaio de' Rettori, tanto del Civile, quanto del Criminale". Nei "civili" troviamo talora separata l'intitolazione dei quaderni dei mugnai nell'ambito dei loro sodi, mentre talvolta la troviamo commista all'intitolazione relativa a coloro che sono soggetti alla gabella della carne. Tale prassi è giustificata da una somiglianza delle norme. C'erano le solite "licenze" per la macellazione e i "quadernucci" per annotarvi tutte le bestie macellate. I pesatori dovevano tenere poi un quadernuccio per ogni beccaio. Anche questi quadernucci erano intitolati dal rettore o dal suo cavaliere e vi veniva registrata una malleveria per la gabella da pagare nel corso dell'anno. Nel '700 i quadernucci vengono consegnati ai macellai dallo stesso giusdicente che li riceve dall'Arte dei Vaiai e Cuoiai.



A partire dal 1596 il cavaliere doveva, entro il mese di novembre, visitare insieme col messo tutte le strade sia maestre che vicinali. Una disposizione della metà del '700, tuttavia, assegna tale compito ai cancellieri riservando ai giusdicenti solo la visita ai fiumi. Dell'una e dell'altra incombenza, tuttavia, non restano che scarsissime tracce documentarie (Cfr. CANTINI XIV, 183 e ss. E XXVIII, 89).



La registrazione dei prezzi dei grani al mercato inizia anche prima della Legge dell'Abbondanza del 30 Luglio 1667 che obbliga tutti i rettori a mandare ogni settimana la nota dei prezzi.



Questo termine, che compare nel settecento, si riferisce alle cause di valore infimo che non seguono la procedura ordinaria ma che vengono decise direttamente dal podestà con un proprio decreto dopo un modesto contraddittorio (Cfr. Repertorio del diritto patrio toscano, VI, Firenze 1837, 105).



Licenze e disdette di poderi: Si tratta di atti che vengono riassunti nei civili a partire dalla fine del '700. Il Motuproprio del 2 ago. 1785 aveva stabilito che quando i patti poderali non fossero stati fissati in forma pubblica e registrati dai podestà dovevano sottostare a nuove regole, che fissavano l'epoca delle licenze o delle disdette alla fine del mese di novembre di ogni anno e il subentro del nuovo colono per il mese di feb.. La licenza data dal proprietario o richiesta dal colono doveva essere registrata entro il 3 dic. presso il tribunale poderile, pena la sua nullità in sede giudiziaria (Cfr. Bandi e ordini del Granducato di Toscana 1 gen. 1784- tutto dic. 1785, Firenze, 1986). A parte il prinmo quaderno o Repertorio generali, che risulta, come si vede dalle tre descrizioni sopra riportate, contenere anche altri atti meno comuni ed uniformi, il civile comprendeva generalmente un Quaderno pubblico, un Quaderno privato, un Quaderno del Danno Dato, un Quaderno di protesti, sequestri e comandamenti, un Quaderno di lettere e gli atti processuali relativi alle varie cause discusse. I primi due contenevano gli atti esecutivi operati nell'interesse pubblico e in quello privato rispettivamente. Il secondo si scinde poi nel Pubblico di Firenze (esecuzioni per conto di uffici centrali) poi nel Pubblico di Podesteria (formato in gran parte da esecuzioni per poste non riscosse dai camarlinghi). Dal Pubblico di Firenze si sviluppano poi altri quaderni autonomi riguardanti esecuzioni ed inviti al pagamento per la Decima, la Tassa del Macinato, la Colletta Universale, ecc. Quanto alla Decima troviamo con una certa regolarità, quadernetti distinti, detti Decime di S.A.S. e Decime de' SS. Nove. Le prime comprendono le poste dei cittadini fiorentini, i cui proventi andavano direttamente al Monte e le seconde quelle degli abitanti del contado che vi confluivano attraverso la cassa dei Nove. Gli atti riguardanti il Danno Dato, che iniziano dal Seicento, concernono le cause per danneggiamenti agricoli, anche colposi (operati ad esempio dal bestiame). Molto raramente si ha un quadernetto di Sentenze di danno dato. Questa competenza dei podestà è disciplinata da una serie di provvedimenti a partire dalla metà del Cinquecento fino alla fine del Settecento. Gli atti che ho definito "processuali" - seguendo l'indicazione dell'Inventario della Podesteria di Montevarchi sono indicati nelle filze come "atti civili" e, nelle prime filze, sono semplicemente giustapposti agli altri quaderni. Soltanto verso il Settecento la loro tenuta diventa ordinata e i singoli processi sono contraddistinti da fascicoli distinti. Prima formano un agglomerato di atti alquanto disordinato e generalmente mancante di repertorio. Una tarda disposizione, del 27 marzo 1828, dett norme sulla loro tenuta e sulla prassi di inserire in ogni fascicolo processuale tutti gli atti che vi si riferiscono, abolendo l'uso di raccolte separate, come quella, in uso anche a Vicchio, delle Lettere sussidiarie (ossia delle lettere che si riferiscono a singoli procedimenti). Il settore delle Lettere de' Magistrati forma generalmente l'ultima parte del "civile" ed è costituito, a Vicchio, quasi sempre dalle sole lettere ricevute. Solo i primi civili, per i primi decenni del Cinquecento, comprendono anche copie di lettere spedite. I vari quaderni posseggono quasi sempre propri repertori delle persone e/o degli uffici interessati; soprattutto nei primi civili esistono anche indici dei popoli. I primi civili, come ho già detto, non possiedono una distribuzione in quaderni: in quest'epoca le varie materie comprese nella filza sono esplicitate da una serie di repertori posti nel quaderno introduttivo. A partire almeno dalla fine del Cinquecento la filza possiede anche un indice generale; più avanti comincia a trovarsi anche un indice del "Repertorio generale" o quaderno introduttivo.



(Mancano gli atti dei podestà dal 12 aprile 1384 al 17 gen. 1533)
137
di GIOVAN MARIA SCARLATTINI

BERNARDO BINDI

repp. vari e di popoli gravissimi danni interni con gravissima perdita di testo per umidità, muffe ed altre cause
Frammento di filza senza coperta cc. 110
1533 gen. 18 - 1533 lug. 15

(Mancano gli atti di Antonio del Rosso Pieri nominato per 6 mesi dal 6 lug. 1533 e di Giovanbattista Bartoli nominato per 6 mesi il 16 gen. 1534)
138(già 5)
di PIEROZZO FAGIUOLI
repp. vari e di popoli Coperta poster. Mancante gravi danni al resto della legat. E all'interno con rilevante perdita di testo per umidità e muffe.
Filza leg. perg. cc. 170 ca. numer. illeggibili
1534 lug. 16 - 1535 gen. 15
139(già 6)
di MATTEO RONDINELLI

ANDREA NUTI da Bibbiena

repp. vari e di popoli
Filza leg. perg. cc. 144 + aa.bb.
1535 gen. 16 - 1535 lug. 15
140
di ANTONIO FANTONI
mutila del principio e della fine
Filza non legata cc. 147
1535 lug. 16 - 1536 apr. 11
141
di SILVESTRO PUCCI
repp. vari e di popoli; stemma gravemente danneggiata per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 400 ca.
1536 apr. 12 - 1536 ott. 15
142
di IACOPO DEL CITTADINO

BENVENUTO DUCCI DE NITTI di Montecatini

mutila princ. Con gravi danni interni e perdita di testo per umidità e muffe
Filza slegata cc. 98.
1536 ott. 16 - 1537 apr. 15
143(già 9)
di FRANCESCO BENCIVENNI

FEDERIGO OTTAVIANI da Pulicciano

repp. vari e di popoli; stemma gravemente danneggiata
Filza leg. perg. cc. 181
1537 apr. 16 - 1537 ott. 15
144(già 10)
di INGHILESE STIATTE (de) RODULFI

GIOVANNI VANNELLI da S. Gimignano

repp. vari e di popoli danni interni con grave perdita di testo.
Filza leg. perg. cc. 222
1537 ott. 16 - 1538 giu. 1
145(già 8)
di GIOVANNI BORSI
repp. vari e di popoli gravi danni al interni con grave perdita di testo
Filza senza coperta poster cc. 159
1538 giu. 2 - 1538 dic. 1
146(già 12)
di BARTOLOMEO BRICHERAGLI

BASTIANO PULTERI da Rassina

repp. vari e di popoli; stemma gravi danni interni per umidità e muffe con gravi perdite di testo. Numeraz. evanita; repp. vari e di popoli. Stemma.
Filza leg. perg.
1538 dic. 2 - 1539 giu. 1

(Mancano gli atti di BARTOLOMEO FORTINI, nominato per sei mesi il 2 giu. 1539)
147(già 13)
di GIOVANNI BUONSIGNORI

ANTONIO MINUCCI da Pratovecchio

repp. popoli; stemma danneggiata
Filza leg. perg. cc. 265
1539 dic. 2 - 1540 ott. 14
148(già 14)
di GIANNOZZO BALDOVINI

MELCHIORRE RACI da Castrocaro

La durata della nomina è indicata alle Tratte come 6 mesi repp. vari; stemma
Filza leg. perg. cc. 268
1540 ott. 15 - 1541 set. 21
149
di RAFFAELE PEDONI

PIERO GIOVANNI PAGANI da Tredozio

repp. vari e di popoli danneggiata; danni interni
Filza leg. perg. cc. 362
1541 set. 22 - 1542 mar. 21
150(già 17)
di ANTONIO FALCONI
repp. vari e di popoli; stemma gravemente danneggiata; danni interni per agenti biologici con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 110 + aa. numer. evanita
1542 mar. 22 - 1542 nov. 15
151(già 18)
di PIERO (DE) FEDERIGHI

ANTONIO PAZAGLI da Castro V. Elsa

repp. vari e di popoli; stemma gravemente danneggiata; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 211
1542 nov. 16 - 1543 mag. 15
152
di ROBERTO SQUARCIALUPI

GIOVANNI LUNI da Rassina

repp. vari e di popoli danneggiata, danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 201
1543 mag. 16 - 1544 gen. 13

(mancano gli atti di SIMONE BERTI, nominato per sei mesi il 14 gen. 1544)
153
di TOMMASO BONSI

CESARE FRANCHINI da S. Miniato

repp. vari e di popoli danni interni per muffe
Filza senza coperta con fogli sciolti cc. 190
1544 lug. 14 - 1545 apr. 12
154
di FRANCESCO BUONSIGNORI

PIETRO , PAGANI da Tredozio

repp. vari e di popoli danneggiata, danni interni per umidità con perdita testo
Filza leg. perg. cc. 319
1545 apr. 13 - 1545 ott. 12
155
di LORENZO DI IACOPO da Scarperia

LAZZARO PERONI da S. Gimignano

repp. vari danni interni per umidità
Filza senza coperta, mutila del princ. cc. 145
1545 ott. 13 - 1546 apr. 12
156
di FILIPPO COCCHI

LAZZARO PERONI da S. Gimignano

repp. vari e di popoli
Filza senza coperta, quasi slegata cc. 290
1546 apr. 13 - 1546 ott. 12
157
di ANTONIO FANTONI

IACOPO NARDI da Montevarchi

repp. vari e di popoli
Filza semislegata, senza cop. poster. cc. 336
1546 ott. 13 - 1547 apr. 12
158(già 23)
di DOMENICO GABRIELLI

GIULIANO STELLADORI da Rocca S. Casciano

repp. vari e di popoli. Stemma
Filza leg. perg. cc. 238
1547 apr. 13 - 1547 ott. 12
159(già 22)
di GIANNOZZO BALDOVINI

RAFFAELLO CASANOVA da Rocca S. Casciano

repp. vari e di popoli; stemma senza cop. Poster.; danni interni
Filza leg. perg. cc. 255
1547 ott. 13 - 1548 apr. 12
160(già 25)
di SEBASTIANO MARTINI

PRIMO ZAPOLI

repp. vari e di popoli; stemma dannegg; gravi danni interni con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 245
1548 apr. 13 - 1548 ott. 12
161(già 26)
di FRANCESCO MANNELLI

MICHELE RAGONCINI da Marradi

Incarico affidato per un anno. repp. vari. Stemma. senza cop. Poster e danneggiata; gravi danni interni con perdita di testo per roditori e umidità
Filza leg. perg. cc. 628
1548 ott. 13 - 1549 ott. 12
162(già 27)
di DOMENICO DEL MAZZA

BALDO STANGHELLINI

Incarico affidato per un anno. repp. vari e di popoli. Stemma. dannegg; danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 459+110
1549 ott. 13 - 1550 ott. 12

(Manca il civile di Lorenzo Rapetti, nominato il 13 ott. 1550 per un anno)
163(già 28)
di PIETRO (DE) GONDI

IACOPO NARDI da Montevarchi

GIOVANNI PASQUINI

Il podestà è nominato per un anno; la data finale è solo presumibile data l'incertezza della Tratta di quell'anno. repp. vari dannegg; mutila del princ.; danni interni per umidità con perdita di test
Filza leg. perg. cc. 418+53+6+15+187
1551 ott. 13 - 1552 ott. 12
164(già 30)
di BENEDETTO GORI

MICHELE RAGAZZINI di Marradi

Il podestà sembra nominato per un anno. repp. vari e di popoli; Stemma danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 51 + 486 + 61 + 58 + 80
1552 ott. 12 - 1553 ott. 11
165(già 29)
di BINDACCIO BUONSINSEGNI

FRANCESCO RACCALI di Modigliana

repp. vari e di popoli dannegg.
Filza leg. perg. cc. 259 + aa. Variam. Numer.
1553 ott. 12 - 1554 mag. 13
166(già 31)
di BARTOLOMEO GIANNINI

MARRAI di Tredozio

repp. vari e di popoli; Stemma dannegg.; gravissimi danni interni per tarli, umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 316 + 92
1554 mag. 14 - 1554 nov. 13
167(già 31)
di SIMONE GHINI

GUERRINO GUERRINI di Modigliana

repp. vari e di popoli grav. dannegg.; gravi danni interni con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 316 + 44
1554 nov. 14 - 1555 giu. 12

(manca il civile di Lorenzo di Francesco da Scarperia, nominato il 13 giu. 1555 e poi confermato per altri sei mesi il 13 dic. 1555)
168
di NICCOLO' (DE) ALBIZI

MICHELE RAGAZZINI di Marradi

Si distingue solo un settore di atti dal Danno dato e uno di Atti processuali. repp. illeggibili mutila princ., gravem. dannegg.; gravissimi danni interni per umidità e muffe con graviss. Perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 255 + 4 + 75
1556 set. 22 - 1557 apr. 19
169(già 36)
di ANTONIO BUONROMEI

IACOPO MUGNAI di S. Sofia di Galeata

repp. vari e di popoli; stemma dannegg.
Filza leg. perg. cc. 362 + 22 (quadernetto di contratti all.)
1557 apr. 20 - 1558 ott. 19
170(già 35)
di SIMONE RISALITI

BARNABA MERCIARI di Rocca s. Casciano

repp. vari e di popoli; stemma dannegg.
Filza leg. perg. cc. 430
1557 ott. 20 - 1558 apr. 19
171(già 31)
di GIOVANNI CARNESECCHI
repp. di popoli, materie, attori pubblici, attori privati; Stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 516 + 9 + 60
1558 apr. 20 - 1558 nov. 21
172(già 73)
di PIERO DA SCARPERIA detto il BOZIAGHO

MARTINO DARELLI

repp. vari e di popoli grav. dannegg. senza cop. poster.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 359 + 10 + 40
1558 nov. 22 - 1559 set. 13
173(già 36)
di FILIPPO BARTOLI
repp. vari Mutila del princ.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo; cc numer. evanita
Filza s. cop.
1559 set. 14 - 1560 mar. 13
174(già 39)
di MATTEO COPPINI

ROBERTO REMBOTTI da S. Miniato

repp. vari e di popoli; stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 78 + 10 + 260 ca nn.
1560 mar. 15 - 1560 ott. 3
175(già 40)
di LUDOVICO CORSINI

ANTONIO LOMBARDI

repp. vari e di popoli; stemma dannegg.
Filza leg. perg.
1560 ott. 4 - 1561 apr. 3
176(già 42)
di PIETRO INGHIRAMI

FRANCESCO VANGELISTI di Pieve S. Stefano

repp. vari e di popoli; stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 8 + 622
1561 apr. 4 - 1561 nov. 13
177(già 41)
di ALESSANDRO LORINI

IACOPO BUONACURSI

repp. vari e di popoli senza cop. anter.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 6 + 121 + 14 + 13 + 8 + 4 + 150 ca nn.
1561 nov. 14 - 1562 mag. 13
178(già 41)
di DAVIZO CRESCI
Il podestà è confermato il 19 gen. ed ancora il 14 nov. 1562. repp. vari e di popoli mutila del princ. ; gravissimi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza senza cop. cc. 900 c.a.
1562 mag. 14 - 1564 giu. 28

(mancano i civili di Francesco Buonsignori nominato il 29 giu. 1563, di Pietro Bencivenni, nominato il 29 dic. 1563 e di Francesco Lotti, nominato il 29 giu. 1564)
179(già 48)
di TOMMASO PORTINARI

MICHELE CERRETETI

repp. vari; stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza semisleg., leg. perg. cc. 171 + 41
1564 dic. 29 - 1565 lug. 31

(manca il civile di Pietro Parenti, nominato il primo ago. 1565)
180(già 50)
di SMERALDO ADIMARI

PORTINARI di Portico

repp. vari e di popoli; stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe e forse fuoco con perdita di testo
Filza semisleg., leg. perg. cc. 160 + 58 + 183
1566 mag. 8 - 1567 gen. 19
181(già 49)
di FRANCESCO MORELLI

PAOLO GIOVANNELLI di Castelfranco di Sopra

repp. vari; stemma dannegg.senza cop. poster.; danni interni probab.per fuoco
Filza leg. perg. cc. 8 + 233 + 28 + 230
1567 gen. 20 - 1567 lug. 19

(manca il civile di Mariotto Stefani, nominato il 20 lug. 1567)
182
di GIOVAMBATTISTA CARNESECCHI
repp. vari e di popoli; stemma molto dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 316
1568 gen. 20 - 1568 ago. 21
183(già 53)
di ANTONIO ARCANGELO di Montegonzi

COSIMO BALDINELLI di S. Sofia

repp. vari e di popoli; stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 319
1568 ago. 22 - 1569 feb. 21
184
di CARLO BUONAIUTI

BERNARDINO MUZI di Bibbiena

repp. vari e di popoli danni interni per umidità e muffe, con perdita di testo
Filza senza cop. semisleg. cc. 48 + 353
1569 feb. 22 - 1569 ago. 21
185(già 55)
di BINDACCIO BONINSEGNI

VINCENZO SANI

repp. vari e di popoli e generale; stemma dannegg. e senza cop. poster; gravi danni interni per tarli, umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 48 + 683
1569 ago. 22 - 1570 mag. 19
186(già 55)
di TADDEO CORSINI

AUGUSTO CHINI di Montevarchi

repp. vari e di popoli dannegg.; gravissimi danni interni per tarli, umidità e muffe con gravissima perdita di testo; cc non rilevabili.
Filza leg. perg.
1570 mag. 20 - 1570 set.
187(già 57)
di BERNARDO PARENTI
stemma. dannegg.; gravissimi danni interni per umidità e muffe con gravissima perdita di testo; cc non rilevabili
Filza leg. perg.
1570 set. - 1571 mag. 27
188
di ALAMANNO DONATI di SER MARCHIONE

ANTONIO FERRANTI da Bibbiena

repp. vari e di popoli; stemma. dannegg.; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 52 + 464
1571 mag. 28 - 1571 nov. 27
189(già 58)
di GERI RISALITI
repp. vari e di popoli danni interni per umidità con perdita di testo
Filza senza cop. cc. 50 + 300
1571 nov. 28 - 1572 mag. 27
190(già 59)
di ALESSANDRO CAVALCANTI

COSIMO BALDINOTTO SANTI di S. Sofia di Galeata

repp. vari e di popoli dannegg.; con danni interni per umidità e muffe, con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. nn. + 526
1572 mag. 28 - 1572 nov. 27
191(già 58)
di PIETRO SQUARCIALUPI

GIOVANNI BANDINI di Colle

con fogli sciolti repp. vari e di popoli
Filza leg. tardivam. cartone
1572 nov. 28 - 1573 mag. 27
192
di ANTONIO CORSI

MATTEO

repp. vari danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza senza cop. cc. 14 + 634 + nn.
1573 mag. 28 - 1573 nov. 27
193(già 63)
di ANTONIO LAPINI

LUDOVICO ERCOLANI di Portico

repp. vari e di popoli mutila princ.
Filza senza cop. cc. nn. + 283
1573 nov. 28 - 1574 mag. 27
194(già 65)
di FABRIZIO STROZZI

BARTOLOMEO FEDERICI di Palazzuolo

repp. vari e di popoli. Stemma dannegg.
Filza leg. perg. cc. 35 + aa. nn.
1574 mag. 28 - 1574 nov. 27
195(già 64)
di ALESSANDRO LAPINI
repp. vari. Stemma. Mutila princ.; danni interni
Filza leg. perg. cc. 363
1574 nov. 28 - 1575 giu. 12
196(già 66)
di ANDREA CIOFFI
mutila princ. ; gravi danni interni per umidità e muffe con rilevante perdita di testo
Filza Senza cop. semisleg. cc. 320 c.a.
1575 giu. 13 - 1575 dic. 12
197(già 67)
di NICCOLO' BOCCACCI (del BOCCACCIO)

LUDOVICO , RANOCCHI di Montevarchi

repp. vari e di popoli Senza senza cop. poster. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 28 + 445
1575 dic. 13 - 1576 giu. 12
198(già 66)
di GUGLIELMO DA VERRAZZANO

GIOVANNI ASINELLI di Rocca S. Casciano

repp. vari e di popoli. Stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 35 + 440
1576 giu. 13 - 1577 gen. 21
199(già 69)
di IACOPO DA MELETO (MELETI)

DONATO BECCI

repp. varie e generale danni interni per acidità
Filza senza cop. cc. 291
1577 gen. 22 - 1577 lug. 21
200(già 70)
di DONATO BALDOVINETTI

ALESSANDRO LAPINI da Incisa

repp. vari dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. nn. + 346
1577 lug. 22 - 1578 gen. 21
201(già 71)
di MODESTO MODESTI
repp. vari dannegg.
Filza leg. perg. cc. 50 + 280
1578 gen. 22 - 1578 lug. 21
202(già 72)
di FRANCESCO DE ARINGO
repp. vari e di popoli. Stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 539
1578 lug. 22 - 1579 gen. 21
203(già 74)
di BERNARDO FANTONI

BATTISTA GHIACERINI

repp. vari e di popoli. Stemma mutila del princ.; gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 61 + 589
1579 gen. 22 - 1579 ago. 14
204(già 75)
di ANTONIO (de) PITTI

ANGELO BARBACCIONI di Pieve S. Stefano

repp. vari mutila della fine e del princ.; gravissimi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza senza cop. cc. 48 + 300
1579 ago. 15 - 1580 feb. 14
205(già 76)
di GUIDO DETI

FRANCESCO TASSINARI di Rocca S. Casciano

repp. vari e di popoli. Stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 35 + 440
1580 feb. 15 - 1580 ago. 14
206(già 77)
di GIOVANNI TEDALDI

LUIGI MARISCOTTI

repp. vari e di popoli. Stemma dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 44 + 620
1580 ago. 15 - 1581 mar. 31
207(già 78)
di LORENZO DELLA STUFA

FILIPPO LEONI

repp. vari gravem. dannegg.; danni interni per tarli, umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. nn. + 625
1581 apr. 1 - 1581 ott. 9
208
di SILVESTRO FEDERIGI

BERNARDO RANIERI di Colle

repp. vari. Stemma gravissim. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 65 + 15 + 300 ca.
1581 ott. 10 - 1582 mag. 7
209(già 80)
di FRANCESCO MARTELLINI

ALESSANDRO DI PIETRO ***

repp. vari. Stemma gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. senza cop. poster. cc. 39 + 395
1582 mag. 8 - 1582 nov. 7

(manca il civile di Luca Mini, nominato l'8 nov. 1582)
210
di BARTOLOMEO FORTINI
repp. vari e generale. mutila princ.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. senza cop. anter. cc. 518
1583 mag. 8 - 1584 gen. 1
211
di SALVATORE DEL RICCIO

ALESSANDRO FERRACCI di Gaiole

repp. vari gravi danni interni per tarli, umidità e muffe con perdita di testo
Filza senza cop., semisleg. cc. 309
1584 gen. 2 - 1584 lug. 1
212(già 84)
di LUDOVICO PILLI

GABRIELLO FORNI

repp. vari e generale. Stemma. grav. dannegg.; danni interni per umidità con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 40 + 442
1584 lug. 2 - 1585 feb. 6
213(già 84)
di LORENZO DELLA STUFA

GOSTANTINO RILLI di Poppi

repp. vari e generale. Stemma. grav. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 44 + 275
1585 feb. 7 - 1585 ago. 6
214(già 84)
di BERNARDO DONATI de MARCHIONNI
repp. vari e generale. Stemma. grav. dannegg.; senza cop. posteriore
Filza leg. perg. cc. 558
1585 ago. 7 - 1586 feb. 6
215(già 86)
di FILIPPO NACCI

ANTONIO DI LUCA

repp. vari e generale. danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza senza cop. cc. 359
1586 feb. 7 - 1586 ago. 6
216(già 87)
di PIETRO DE FIRIDOLFI da PANZANO

BARTOLOMEO DEI

repp. vari e generale. grav. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. senza cop. anter cc. 51 + 554
1586 ago. 7 - 1587 mar. 23
217(già 89)
di ENEA VENTURI

STEFANO DONI di Pieve S. Stefano

repp. vari e generale. Stemma. grav. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 50 + 455
1587 mar. 24 - 1587 set. 23
218(già 88)
di PIETRO BARTOLINI

BERNARDO COSIMI de LAURO

repp. vari e generale. Stemma. grav. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 47 + 640
1587 set. 24 - 1588 mag. 9
219
di FRANCESCO FABBRINI

GEROLAMO MARCELLINI

repp. vari e generale. mutila del princ.; danni interni per umidità
Filza senza cop. cc. 47 + 550
1588 mag. 10 - 1588 nov. 9
220(già 90)
di GIOVANNI POLLINI

BERNARDO CATTANI MALIZI

repp. vari e generale. Stemma. grav. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 435
1588 nov. 10 - 1589 lug. 22
221(già 93)
di LEONARDO MOLLETTI

GIOVANNANTONIO LEONCINI di Galeata

repp. vari e generale. Stemma. danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 560
1589 lug. 23 - 1590 gen. 22
222(già 88)
di ALFONSO BACCI

SILLA GANUCCI di S. Gimignano

repp. vari e generale. dannegg. per tarli
Filza leg. cuoio con impressioni cc. 308
1590 gen. 23 - 1590 ago. 5
223(già 95)
di FRANCESCO GHERARDI
repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 779
1590 ago. 6 - 1591 lug. 9
224(già 96)
di NASTAGIO BONAGUISI
repp. vari e generale. senza cop. poster.
Filza leg. perg. cc. 587
1591 lug. 10 - 1592 gen. 9
225(già 97)
di FILIPPO ALESSANDRI

BERNARDO LORENZI di Uzzano

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; danni interni per umidità e muffe, con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 505
1592 gen. 10 - 1592 lug. 9
226(già 98)
di GHERARDO MASI
repp. vari e generale. Stemma grav. Dann.; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 259
1592 lug. 10 - 1593 mar. 27
227(già 99)
di BERNARDO LENZI
repp. vari e generale. stacc. Dannegg., danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 886
1593 mar. 28 - 1593 set. 27

(manca il civile di Giovan Maria Redditi che, benché nominato per sei mesi, avrebbe retto l'ufficio solo dal 27 set. 1593 al 24 nov. dello stesso anno)
228(già 97)
di GIOVANANTONIO UGOLINI (del maestro Ugolino)

AMADIO CANOVA di Rocca S. Casciano

repp. vari e generale. Stemma gravem. dannegg., danni interni per umidità con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 50 + 567
1593 nov. 25 - 1594 mag. 22
229(già 101)
di LEONARDO TEDALDI

DOMENICO ***

repp. vari e generale. Stemma gravem. dannegg., danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 580
1594 mag. 23 - 1595 gen. 31
230
di ORAZIO DELL'ANTELLA
repp. vari e generale. senza cop., gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza
1595 feb. 1 - 1595 lug. 31
231(già 103)
di BERNARDO GABBURRI (del Gabburro)
repp. vari senza cop. anter., mutila del princ.; graviss. danni interni per umidità, muffe, batteri con grave perdita di testo; cc numer. illeggibili
Filza leg. perg.
1595 ago. 1 - 1596 giu. 5
232(già 104)
di BENEDETTO GIRAMONTI
repp. vari e generale. senza cop., gravi danni interni per roditori, umidità e muffe
Filza cc. variam. numer.
1596 giu. 6 - 1597 feb. 19
233(già 105)
di GIOVANNI GUIDI d'ANTIGOLI
repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.; danni interni per umidità con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. variam. numer.
1597 feb. 20 - 1597 ago. 19
234(già 106)
di FRANCESCO VESPUCCI

MARCANTONIO BALDI di Modigliana

repp. vari. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 510
1597 ago. 20 - 1598 apr. 8
235(già 108)
di SIMONETTO MORELLI
repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 740
1598 apr. 9 - 1598 ott. 8
236(già 107)
di PIERI PERINI GALIGAI

JACOPO CENNINI

Dopo il Galigai viene nominato il 9 apr. 1599 Benedetto Buonaccorsi Altoviti che però muore prima di iniziare l'ufficio; nello stesso mese di apr. viene nominato per sei mesi Giovanni del Vernaccia il quale, probabilmente, viene subito dopo rinominato a Vinci, quindi, il 15 maggio, viene nominato il podestà successivo. repp. vari. Stemma. dannegg.; danni interni per muffe
Filza leg. perg. cc. 56 + 721.
1598 ott. 9 - 1599 apr.
237(già 107, già 109)
di NICCOLO' MAGALDI
repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 573
1599 mag. 25 - 1599 nov. 24
238(già 108)
di MICHELANGELO SERMANNI
repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 448
1599 nov. 25 - 1600 ago. 15
239(già 138)
di NICCOLO' DA FILICAIA
la data terminale è quella di morte del podestà. repp. vari. senza cop. mutila del princ.; gravi danni interni per roditori, umidità e muffe con grave perdita di testo; cc numer. illeggib.
Filza
1600 ago. 16 - 1600 set. 11
240(già 109)
di COSIMO DEL CEGIA
la data terminale è quella di morte del podestà. Viene nominato Nicolò Cocchi il 22 ago. 1601 per sei mesi, che rifiuta. repp. vari. mutila princ. Senza cop. con errori di legatura
Filza cc. 26 + 59 + 28 + 200
1601 feb. 22 - 1601 ago.
241(già 114)
di RAFFAELE MIGLIORATI

IACOPO PORTINARI di Firenze

repp. vari e generale senza cop. poster.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 201 + 663
1601 set. 19 - 1602 apr. 10
242(già 116)
di RIDOLFO (de) FIRIDOLFI DA PANZANO

FLAMINIO GHETTI di Marradi

repp. vari e generale. gravem. dannegg. Senza cop. poster.; gravi danni interni per umidità, muffe, acidità con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 632
1602 apr. 11 - 1602 nov. 2
243
di FRANCESCO GORINI
repp. vari e generale senza cop. anter.; gravi danni interni per umidità e muffe
Filza cc. 48 + 180 ca
1602 nov. 3 - 1603 mag. 2
244(già 117)
di GEROLAMO PIERUZZI
repp. vari e generale. Stemma. dannegg. Semisleg. , gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 49 + 680
1603 mag. 3 - 1603 nov. 23
245
di SIMONE AMIDEI

BASILIO DE BENNENATI

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 476
1603 nov. 24 - 1604 mag. 23
246(già 119)
di FRANCESCO DEL PACE

GIOVANBATTISTA TRANZI

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 398
1604 mag. 24 - 1604 nov. 23
247
di TOMMASO DEL MAGREZZA
repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 365
1604 nov. 24 - 1605 giu. 16
248
di DOMENICO MANNOZZI

PIETRO SANCASCIANI

repp. vari e generale gravem. dannegg. Senza cop. anter, danni interni per roditori, umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg.
1605 giu. 17 - 1605 dic. 21
249(già 121)
di PIETRO FABRIZIO

LORENZO PIATTOLI

repp. vari e generale.
Filza senza cop. semisleg cc. 48 + 200 ca variam. numer.
1605 dic. 22- 1606 giu. 21
250
di OTTAVIO PEGOLOTTI
repp. vari e generale. danni interni per umidità e muffe
Filza senza cop. , semisleg. cc. 794
1606 giu. 22 - 1606 dic. 21
251(già 123)
di PIETRO PERUZZI

PARTENIO PACI

repp. vari e generale
Filza semisleg. cc. 471
1606 dic. 21- 1607 ago. 29
252(già 124)
di LORENZO MORELLI

GIULIANO BENENATI di Galeata

repp. vari. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 840
1607 ago. 30 - 1608 apr. 16
253(già 125)
di FILIPPO TEDALDI

AMERIGO TIBURLI di Bucine

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 581
1608 apr. 17- 1608 ott. 16
254(già 126)
di PIERANDREA BOCCACCI

LORENZO BALDI di Modigliana

repp. vari mutila del princ. senza cop.
Filza cc. 535
1608 ott. 17- 1609 apr. 16
255(già 127)
di IACOPO DUCCI di Pistoia

ANGELO PASQUINI

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 573
1609 apr. 17 - 1609 ott. 16
256
di GEROLAMO del GIOCONDO
repp. vari. mutila princ. senza cop. ; gravi danni interni per umidità e usura
Filza leg. perg. cc. 653
1609 ott. 17 - 1610 apr. 16
257(già 129)
di LUIGI (de) ROSSI
Il termine finale è teorico; il podestà muore prima di aver compiuto l'incarico, ma non sappiamo la data precisa. repp. vari e generale.
Filza senza cop. cc. 665
1610 apr. 17 - 1610 ott. 16
258(già 130)
di ANDREA TORRICELLI

ALFONSO FIORINI di Borgo a Buggiano

repp. vari. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 603
1610 ott. 17- 1611 apr. 16
259
di ANDREA SERMANNI

GIOVAMBATTISTA TRAVERSARI di Portico

repp. vari e generale
Filza semisleg. senza cop. cc. 404 + nn.
1611 apr. 17 - 1611 ott. 16
260(già 132)
di MARIANO FRANCESCHI di Vicchio

ARRIGO GUIDI

FEDERIGO BRIGELLI di Palazzuolo

repp. vari e generale. Stemma. dannegg
Filza leg. perg. cc. 718
1611 ott. 17 - 1612 giu. 27
261(già 131)
di BENEDETTO GIRAMONTI

AURELIO RESTI di Pieve S. Stefano

il termine finale è la data di morte del podestà; il successore viene nominato il mese seguente. repp. vari e generale. Stemma. senza cop. poster
Filza leg. perg.
1612 giu. 28 - 1612 set. 7
262(già 135)
di ANDREA BOLDRINI
repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 870 + nn.
1612 ott. 7 - 1613 mag. 19
263(già 136)
di BARTOLOMEO DANACCI
repp. vari e generale. Stemma. dannegg., gravi danni interni per umidità, muffe e roditori con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 483
1613 mag. 20 - 1613 dic. 25
264(già 133)
di SEBASTIANO DANDI dei Conti di GANGALANDI

RINALDO GIUNTI di Montevarchi

repp. vari e generale. mutila della fine, senza cop.; gravi danni interni per roditori, umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 490
1613 dic. 26 - 1614 lug. 4
265(già 137)
di ZANOBI GIROLAMI

ANTONIO VASCANEOLI

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 595
1614 lug. 5 - 1615 gen. 4
266(già 138)
di ANTONIO DEGLI AGLI
repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 445
1615 gen. 5 - 1615 lug. 4
267(già 139)
di PALDOLFO ROSATI

PIERO MARSILI

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 635
1615 lug. 5 - 1616 gen. 4
268(già 140)
di GIOVANNI POGGI (dal POGGIO)
repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 450 ca.nn.
1616 gen. 5 - 1616 lug. 4
269(già 143)
di BENEDETTO FORTINI

ANTONIO PACCIANI di Bibbiena

repp. vari e generale. Stemma. dannegg. ; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg.
1616 lug. 5 - 1617 lug. 4
270(già 142)
di GIOVANNI DORSI

MICHELANGELO BRUNI

il podestà si presenta in uffizio solo il ... gennaio. repp. vari e generale. senza cop. anter.dannegg.
Filza leg. perg.
1617 gen. 5 - 1617 lug. 4
271(già 142)
di MATTIA DE LAPI

RAFFAELLO RUGGERI

repp. vari e generale. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 590
1617 lug. 5 - 1618 gen. 4
272(già 144)
di TOMMASO DELLE REDE
repp. vari e generale. Stemma. danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 463
1618 gen. 5 - 1618 lug. 4
273(già 145)
di IACOPO NERUCCI
repp. vari e generale. Stemma. dannegg. ; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 540
1618 lug. 5 - 1619 gen. 4
274
di MARCO VESPUCCI
repp. vari e generale. Stemma. mutila del princ. senza cop. ; gravi danni interni per roditori con grave perdita di testo
Filza cc. 682
1619 gen. 5 - 1619 lug. 4
275
di BACCIO ARRIGHI
repp. vari e generale. Stemma. mutila del princ. senza cop.
Filza cc. 712
1619 lug. 5 - 1620 giu. 19
276
di SEBASTIANO BALDINOTTI
repp. vari e generale. Stemma. mutila del princ. Senza cop. ; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 627
1620 giu. 20 - 1620 lug. 19
277(già 150)
di ORAZIO DE LIBRI
repp. vari e generale. mutila fine leg. perg. senza cop. poster.; gravi danni interni per roditori, umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 750
1620 lug. 20 - 1621 gen. 19
278(già 144)
di PIERO BIONDI

LORENZO FELTRISCHI di Bagno

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 461
1621 gen. 20 - 1621 lug. 19
279(già 151)
di IACOPO ARDINGHELLI

LEONARDO MORANDI

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg. senza cop. poster; danni interni per roditori
Filza leg. perg. cc. 775
1621 lug. 20 - 1622 mar. 6
280
di ANDREA DAVANZATI

GIORGIO NICCOLI di Dovadola

repp. vari e generale. Stemma. senza cop. poster. ; gravi danni interni per umidità, muffe a altro con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1060
1622 mar. 7 - 1622 ott. 23
281(già 153)
di GERI RABATTA
repp. vari e generale. senza cop. anter. ; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 705
1622 ott. 24 - 1623 apr. 23
282
di BERNARDO MELIORATTI (MIGLIORATI)

VINCENZO FRULLI di Cerreto

repp. vari e generale. senza cop., semisleg.
Filza cc. 799
1623 apr. 24 - 1623 ott. 23
283
di GIULIO BUSINI

BIAGIO REVIGNI di Monterchi

repp. vari e generale senza cop. anter. ; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 883
1623 ott. 23 - 1624 apr. 23
284(già 156)
di LUDOVICO (DE) GONDI

MUCIO TASSI

repp. vari e generale. danni interni per umidità
Filza leg. cart. cc. 623
1624 apr. 24 - 1624 ott. 23
285(già 157)
di GIOVANBATTISTA CERRETESI

VINCENZO PIAZZI

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 859
1624 ott. 24 - 1625 apr. 23
286(già 154)
di TOMMASO FIGLINESI
repp. vari e generale. danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 762
1625 apr. 25 - 1625 ott. 23
287(già 159)
di GIOVANNI MARIANI

GALEAZZO CHIARENTI di Montaione

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 725
1625 ott. 24 - 1626 apr. 1
288
di LUCA GUIDI

RAFFAELLO RUGGIERI

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 713
1626 apr. 24 - 1626 ott. 23
289
di TOMMASO ZATI

MUCIO TASSI

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 523
1626 ott. 24 - 1627 apr. 23
290(già 162)
di CURCIO RUCELLAI
mutila princ. Senza coperta ; gravi danni interni per roditori
Filza cc. 652
1627 apr. 24 - 1627 nov. 23
291(già 163)
di SILVIO DELL'ANTELLA
repp. vari. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 531
1627 nov. 24 - 1628 mag. 23
292(già 164)
di COSIMO NARDI

RAFFAELLO FERRATI di S. Giovanni

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 718
1628 mag. 24 - 1628 nov. 23
293
di LUDOVICO CARLI
Stemma. gravissim. dannegg. ; gravissimi danni interni per umidità e muffe con evanescenza della scrittura in metà della filza e conseguente gravissima perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 470
1628 nov. 24 - 1629 mag. 23
294
di PIER MARIA DELLE POZZE

GUERRINI GUERRINI

repp. vari e generale. Stemma. senza cop. poster.semisleg
Filza leg. perg. cc. 660
1629 mag. 24 - 1629 nov. 23
295(già 167)
di ANTONIO BUSINI

FRANCESCO PATRI

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg. ; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 722
1629 nov. 24 - 1630 mag. 23
296
di LORENZO MIGLIORATI
Dopo il Migliorati viene nominato Niccolò Crucini che però sembra aver rifiutato. La nuova nomina è però solo dal 19 giu. e mancano documenti del Crucini. Stemma. dannegg. ; danni interni per umidità e muffe con perdita testo
Filza leg. perg. cc. 840
1630 mag. 24 - 1630 nov. 23
297
di OTTAVIO RICONESI
repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 842
1631 giu. 19 - 1632 apr. 30
298(già 166)
di FLAMINIO TASSI
gravissim. dannegg. ; gravissimi danni interni per roditori, umidità e muffe con gravissima perdita di testo; n. cc non rilevabile.
Filza leg. perg.
1632 mag. 1 - 1633 mar. 9
299(già 171)
di AGOSTINO CAPITANI
repp vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 7282
1633 mar. 10 - 1633 nov. 23
300(già 172)
di ANGELO CARMIGNANI
Nominato il 24 novembre, il podestà ottiene una proroga e si insedia il 24 dic. repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 559
1633 dic. 22 - 1634 set.
301
di GIOVANNI MALEGONNELLI

GIOVANBATTISTA VANNINI

rep. generale. Stemma. gravem. dannegg
Filza leg. perg. cc. 474
1634 set. 2 - 1635 mar. 1
302(già 173)
di FRANCESCO TOSI
repp. vari senza cop. post, semisleg; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. nn.
1635 mar. 2 - 1636 feb. 6
303(già 175)
di GIOVANFRANCESCO CASTRUCCI

FRANCESCO MARTELLINI

Forse il mandato dura formalmente più a lungo perché il nuovo nominato, Lorenzo Sermanni, muore prima di insediarsi. rep. generale. dannegg.; danni interni per tarli, umidità e muffe, con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. nn.
1636 feb. 7 - 1636 dic. 24
304(già 174)
di GIOVANNI SALI

GIOVANBATTISTA FORTI di Rocca S. Casciano

rep. generale. Stemma. senza coperta
Filza cc. 350
1636 dic. 25 - 1637 giu. 24
305(già 176)
di ORAZIO BARDELLI
rep. generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. nn.
1637 giu. 25 - 1638 mar. 14
306
di LORINO LORINI

PIERO CHELCHI di Colle

mutila princ., senza cop. gravi danni interni per roditori con grave perdita di testo
Filza cc. nn.
1638 mar. 15 - 1638 ott. 24
307(già 178)
di GEROLAMO GHETTINI
rep. generale. senza coperta; gravi danni interni per umidità con grave perdita di testo
Filza cc. 450
1638 ott. 25 - 1639 apr. 1
308(già 180)
di MARCO ANTONIO GIUNTINI

PAOLO PESUCCI

rep. generale. Stemma. dannegg; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 453
1639 apr. 2 - 1639 ott. 24
309
di PIETRO PUCCETTI

AURELIO GINI di Loro

rep. generale. senza cop. anter. e quasi tutta post.; gravi danni interni per umidità con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc.nn.
1639 ott. 25 - 1640 mag. 27
310(già 181)
di ANDREA PUCCINI di Pescia

ARCOLE FIGLINESI

rep. generale. mutila princ.; senza cop. anter.; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 971
1640 mag. 28 - 1641 mag. 8
311(già 184)
di ANTONIO BOLDRINI

GREGORIO ESCHINI di Palazzuolo

rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.; danni interni per umidità e roditori con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 663
1641 mag. 9 - 1642 feb. 5
312
di FRANCESCO MARIA GUIDI
rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 536
1642 feb. 6 - 1642 ago. 5
313
di ANDREA DAVANZATI

RAFFAELLO SANTINI

rep. generale. Stemma. mutil princ.; gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 687
1642 ago. 6 - 1643 mag. 13
314(già 186)
di GIANFRANCESCO CORESI
Confermato per altri 6 mesi il 28 dic. 1643. rep. generale. Stemma. dannegg.; scrittura evanita per umidità
Filza leg. perg. cc. 1100
1643 mag. 14 - 1644 set. 1
315(già 186)
di COSIMO VALORIANI
Confermato per altri 6 mesi il 1 mag. 1645. rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 1469
1644 set. 2 - 1645 ott. 31
316
di FRANCESCO CONTRI

CESARE PERINI

rep. generale. Stemma. dannegg.; danni interni per umidità con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 780
1645 nov. 1 - 1646 ago. 11
317(già 189)
di ALDOBRANDINO INFANGATI
rep. generale. Stemma. cop. staccata
Filza leg. perg. cc. 701
1646 ago. 12 - 1647 mar. 5
318
di PAOLO CASINI
rep. generale. mutila princ. , semisleg. senza coperta
Filza cc. 630
1647 mar. 6 - 1647 set. 5
319(già 190)
di SILVESTRO BOTTAI
rep. generale. cop. staccata
Filza leg. perg. cc. 680
1647 set. 6 - 1648 mar. 5
320(già 191)
di SEBASTIANO VITI

MATTEO FABRI

rep. generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 403 + aa. Variam. numer.
1648 mar. 6 - 1648 set. 5

(mancano gli atti di ROMANELLO ROMANELLI, nominato il 6 set. 1648)
321(già 193)
di BARTOLO PEDALDI

GEROLAMO PORTINARI da Portico

rep. generale. Stemma. gravem. dannegg; gravi danni interni per roditori, umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 650
1649 apr. 18 - 1649 ott. 17
322(già 195)
di TOMMASO CARRARESI

GIOVANNI GHIZELLI

rep. generale. Stemma. gravem. dannegg e staccata
Filza leg. perg. cc. 446
1649 ott. 18 - 1650 apr. 17
323
di ANDREA CHERUBINI
Il podestà è confermato per altri sei mesi il 25 dic. 1656. rep. generale. mutila princ. senza coperta; gravissimi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza cc. 766
1650 apr. 18 - 1651 feb. 26
324
di PIERO DEL PANNOCCHIA MARTINI
rep. generale. mutila princ.; senza cop. anter.
Filza leg. perg. cc. 1000 ca.
1651 feb. 27 - 1652 ott. 7
325
di FRANCESCO PASSERINI
mutila princ.; senza cop. anter.
Filza leg. perg. cc. 608.
1652 ott. 8 - 1653 mag. 7
326
di GIOVANFRANCESCO DUCCI
Il podestà è confermato per altri sei mesi il 22 dic. 1653. mutila princ. senza coperta; gravissimi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 917
1653 mag. 8 - 1654 lug. 28
327(già 199)
di FRANCESCO MARIA GUIDI

BENEDETTO CAROLINI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 12 apr. 1655. rep. generale. Stemma. mutila fine; senza cop. poster.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 950 ca
1654 lug. 29 - 1656 feb.
328(già 181)
di GIOVANBATTISTA SANTINI

GIOVANNI ANGELI

rep. generale. Stemma. senza cop. poster; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 503
1656 mar. 1 - 1657 giu. 24
329(già 202)
di PIERPAOLO BARTOLI VAIAI

GIULIO GAMUCCI di S. Gimignano

rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 754
1657 giu. 25 - 1658 apr. 30
330(già 102)
di ANTONIO FIEGIOVANNI (o DEL FEDE)

GIUSEPPE MARIA GAMUCCI

rep. generale. Stemma. dannegg. senza cop. poster; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 466
1658 mag. 1 - 1658 ott. 31
331
di GUGLIELMO GUGLIELMI

GIULIO FABBRONI di Marradi

rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 520
1658 nov. 1 - 1659 giu. 21
332(già 204)
di MIGLIORATO MIGLIORATI

JACINTO VENTURINI

rep. generale. Stemma. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 620
1659 giu. 22 - 1659 dic. 21
333(già 205)
di GUGLIELMO COCCHI DONATI
rep. generale. Stemma. dannegg.; gravissimi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 770
1659 dic. 22 - 1660 nov. 21
334(già 206, già A)
di FORESE DA RABATTA (Forese del cav. Alessandro da Rabatta)
rep. generale. gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 492
1660 nov. 22 - 1661 mag. 21
335(già 207)
di GIOVANBATTISTA TEDALDI
Il podestà è confermato per altri sei mesi il 22 nov. 1661 rep. generale. Stemma gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. La legatura è costituita dalla pergamena di nomina, a stampa. cc. 715
1661 mag. 22 - 1662 mag. 21
336
di GIOVANNI DI GALASSA (GALATTI)

ANTONIO TIBURZI

mutila princ.; gravem. dannegg. senza cop. anter.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 512
1662 mag. 22 - 1662 dic. 13
337
di GIOVANBATTISTA BALDANZI
Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 14 giu. 1669. rep. generale. mutila princ., leg. perg. gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 2000 ca.
1662 dic. 14 - 1664 ago. 31
338(già 210)
di GIOVANBATTISTA NOLFI

AGNOLO LOZZI

mutila princ. senza coperta; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza cc. 505
1664 set. 1 - 1665 apr. 30
339(già 214)
di GIOVANBATTISTA LASAGNINI

GIAN DOMENICO RIGHINI

rep. generale. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 647
1665 mar. 1 - 1665 ott. 17
340(già 213)
di GIOVANNI FINALI di Montevarchi

PIER DOMENICO RIGHINI

rep. generale. gravem. dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 433
1665 ott. 18 - 1666 apr. 17
341(già 213)
di SEBASTIANO FANCELLI

ESCHINI

rep. generale. senza cop. anter.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 657
1666 apr. 18 - 1666 ott. 17
342(già 214)
di LORENZO SAMUELLI

GASPERO CONTI di Fucecchio

rep. generale. Stemma. Gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 430
1666 ott. 18 - 1667 mag. 19
343(già 215)
di ANDREA MARTELLUCCI
rep. generale. Stemma. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 645
1667 mag. 20 - 1668 gen. 19
344
di LORENZO BALDINI

ALESSANDRO TRAVERSARI di Portico

mutila princ. senza cop. anter.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 562
1668 gen. 20 - 1668 lug. 19
345(già 219)
di ANDREA TOGNONI

CESARE OSTILI di Galeata

rep. generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 672
1668 lug. 20 - 1669 apr. 15
346(già 218)
di GIUSEPPE BARTOLONI

BENEDETTO CARLINI di Vellano

PIER VINCENZO GIARDINI di Galeata

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 16 ott. 1669 rep. generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 936
1669 apr. 16 - 1670 ott. 25
347(già 221)
di GIOVANBATTISTA PANDOLFINI di Brucianese

COSIMO LANINI di S. Gimignano

rep. generale. dannegg
Filza leg. perg. cc. 320
1670 ott. 26 - 1671 apr. 25
348(già 222)
di CARLO CASINI

ANTONIO CALAFICI di Portico

PIER DOMENICO CALZI

rep. generale.
Filza leg. perg. cc. 733
1671 apr. 26 - 1672 mar. 4
349(già 223)
di DOMENICO TAGLIACOSCI

ANDREA CRISOLINI di Corniolo

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 5 set. 1672. rep. generale. Stemma. dannegg
Filza leg. perg. cc. 862
1672 mar. 5 - 1673 mag. 31
350(già 224)
di VITTORIO GIORGI

VINCENZO FABBRINI

rep. generale. Stemma. dannegg
Filza leg. perg. cc. 408
1673 giu. 1 - 1673 nov. 30
351(già 225)
di GIOVAN PAOLO DEL ROSSO

BASTIANO AMBROGI

rep. generale.
Filza leg. perg. cc. 526
1673 dic. 1 - 1674 lug. 18
352(già 226)
di VINCENZO VIERI

PIERO FABBRINI

AURELIO MORONI di Strada in Casentino

rep. generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 686
1675 lug. 19 - 1675 giu. 25
353(già 224)
di PIETRO BARTOLELLI

ALBERTO VENTURI

Stemma. dannegg; danni interni per acidità
Filza leg. perg. cc. 604
1675 giu. 3 - 1675 dic. 2
354(già 228)
di ANTONIO LANDINI

BASTIANO MICHELACCI

ANTONIO CRISOLINI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 13 giu. 1675. rep. generale. Stemma. dannegg
Filza leg. perg. cc. 646
1675 dic. 3 - 1676 dic. 2
355(già 229)
di FILIPPO SAMUELLI

CESARI BINDI

Alla tratta non vi è notizia di riconferma. rep. generale. Stemma. dannegg; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 804
1676 dic. 3 - 1678 feb. 4
356(già 230)
di FRANCESCO CARMIGNOLI

TOMMASO MARINI

rep. generale. mutila fine, senza cop. Poster.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 706
1678 feb. 5 - 1678 dic. 17
357(già 230)
di VALENTINO MESSERI

RAFFAELLO CARLESCHI

rep. generale.
Filza leg. perg. cc. 525
1678 dic. 18 - 1679 lug. 10
358(già 232)
di OTTAVIO BONTEMPI

IACOPO TOCCI

rep. generale.
Filza leg. perg. cc. 705
1679 lug. 11 - 1689 gen. 25
359(già 232)
di PIETRO SETTICELLI

G. PIERO FABBRINI

rep. generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 488
1680 gen. 26 - 1680 lug. 25
360(già 228)
di GIUSEPPE PASSIGNANI

FRANCESCO RONCHI

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 26 gen. 1681 rep. generale. mutila princ.; senza cop. anter.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1212
1680 lug. 26 - 1682 feb. 16
361(già 234)
di GIOVAMBATTISTA OLIVI

PIERO LAPORELLI

rep. generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 463
1683 feb. 17 - 1683 mag. 16
362(già 234)
di ANTONIO BARGIGLI

FABIO VASARI di Romagna

rep. generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 463
1683 mag. 17 - 1683 nov. 16
363(già 233)
di GIULIANO ANDREINI

PLINIO BONECHI

rep. generale. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 321
1683 nov. 17 - 1684 mag. 16
364(già 236)
di GIUSEPPE LAPI di Vinci

ANTONIO BARBIERI

Il Podestà è confermato per altri 6 mesi il 17 nov. 1684. rep. generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 532
1684 mag. 17 - 1685 mag. 16
365(già 238)
di FRANCESCO COLONNESI

IPOLITI TEI di Bibbiena

rep. generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 538
1685 mag. 17 - 1685 nov. 16
366(già 237)
di ALESSANDRO FORASASSI di Barberino

FRANCESCO RAUGEI

rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 369
1685 nov. 17 - 1686 giu. 18
367
di GIOVANANTONIO BARBIANI

CESARE BINDI

mutila princ. senza coperta
Filza cc. 485
1686 giu. 19 - 1686 dic. 19
368(già 240)
di CAMILLO BACCIONI

G. PINI

rep. generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 906
1686 dic. 20 - 1687 giu. 19
369(già 242)
di FRANCESCO MIGLIORATI
rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 569
1687 giu. 20 - 1687 dic. 19
370(già 242)
di GIOVANNI BERTINI DELLE STELLE

DOMENICO NUTI

rep. generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 397
1687 dic. 20 - 1688 giu. 19
371
di GIOVANANTONIO FORTI
rep. generale. dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 627
1688 giu. 20 - 1689 gen. 18
372(già 244)
di NICOLA BERTI

PIERO FABBRINI

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 19 lug. 1689 rep. generale. dannegg.; gravi danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 1564
1689 gen. 19 - 1690 mag. 21
373(già 245)
di GABBRIELLO LAPI
Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 22 nov. 1690. rep. generale. Stemma. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 1014
1690 mag. 22 - 1691 mag. 21
374(già 246)
di CARLO NACCHERELLI

GIUSEPPE GHEZZI

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 22 nov. 1691. rep. generale. Stemma. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1136
1691 mag. 22 - 1692 mag. 30
375(già 247)
di DOMENICO DONZELLI

SANDONNINO SANDONNINI

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 10 dic. 1692. rep. generale. Stemma. gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1412 + aa. nn.
1692 giu. 1 - 1693 ago. 29
376(già 248)
di BENEDETTO DEL TURCO

BARTOLOMEO NANNINI

repp. vari e generale. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 545
1693 ago. 30 - 1694 feb. 27
377(già 249)
di SIMONE CORESI DEL BRUNO

PIERO FABBRINI

Il podestà è nominato per sei mesi senza alcun rinnovo. repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 783
1694 feb. 28 - 1695 feb. 19
378(già 250)
di FABIO BAMBAGINI DEL MONTE

BENEDETTO ANTONIO FABRONI

Il podestà è nominato per sei mesi il 20 ago. 1695. repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 1310
1695 feb. 20 - 1696 giu. 26
379(già 251)
di GIUSEPPE MARIA BOLDRINI

GIUSEPPE CIATTI

Il podestà è nominato per sei mesi il 27 dic. 1696. repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg.
1696 giu. 27 - 1697 set. 23
380(già 252)
di GIUSTINO CANACCI
repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg. e staccata; danni interni per umidità con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 974
1697 set. 24 - 1698 mar. 23
381(già 253)
di VINCENZO CITTADELLA

GIUSEPPE ZANNETTI

Il podestà è nominato per cinque mesi. repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 514
1698 mar. 22 - 1699 set. 6
382(già 254)
di LORENZO MACCIAGNINI

GIUSEPPE ESCHINI

repp. vari e generale. Stemma. senza cop.; gravi danni interni per umiditò e muffe e roditori con perdita di testo
Filza cc. 636
1699 set. 7 - 1700 mag. 2
383(già 255)
di LORENZO DELLA NAVE

MINI

CARLO BIZZARRINI

repp. vari e generale. Stemma. mutila fine; gravissimam. dannegg. senza cop. poster.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 662
1700 mag. 3 - 1700 nov. 2
384
di DOMENICO CORTI

UBALDO GUIDI

senza cop. poster.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 548
1700 nov. 3 - 1701 mag. 4
385(già 257)
di BALDASSARE GUARISCI

ANTONIO BIONDO BIONDI di Terra del Sole

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 5 nov. 1701. repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 822
1701 mag. 5 - 1702 mag. 4
386(già 258)
di ALESSANDRO BIFFOLI

GIUSEPPE MORTANI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 4 nov. 1702. repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; danni interni con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1065
1702 mag. 5 - 1703 ago. 19
387(già 259)
di FABIO BAMBAGINI DAL MONTE

GIOVANNI SAGGIOLI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 20 feb. 1704. repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1062
1703 ago. 20 - 1705 feb. 3
388
di SIMONE NACCHERELLI

ANTON MARIA ESCHINI

repp. vari e generale. Stemma sul foglio di guardia. danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 429
1705 feb. 4 - 1705 ago. 3
389(già 261)
di GIUSTINO CANACCI

FRANCESCO MANCINI

Il podestà è confermato nel feb. 1706, senza indicazione di giorno. repp. vari e generale. Stemma. danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 847
1705 ago. 4 - 1706 ott. 30
390(già 262)
di GIOVAN FILIPPO CENNINI

ANDREA MASINI di Premilcuore 1706 ott. 31 - 1707 nov. 17

GIROLAMO A. BARBIERI 1707 nov. 24 - 1707 dic. 22

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 1 mag. 1707. repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 667
1706 ott. 31 - 1707 dic. 22
391(già 263)
di ANTONIO GALILEI

MATTEO TRAVERSARI di Portico

repp. vari e generale. dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 471
1707 dic. 23 - 1708 lug. 25
392(già 264)
di FEDERIGO MICCOLI

ALBERTO DEI

repp. vari e generale. Stemma. dannegg., senza cop. poster.; danni interni per umidità con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 670
1708 lug. 26 - 1709 apr. 17
393(già 265)
di COSIMO COSIMI
repp. vari senza cop., mutila princ.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 471
1709 apr. 18 - 1709 ott. 17
394(già 265)
di COSIMO CENNI

MICHELE LIVI

repp. vari e generale. senza cop.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 412
1709 ott. 18 - 1710 apr. 9
395
di FILIPPO MARCHI

GIOVANNI MICHELI

Il podestà è confermato per altri 6 mesi il 18 ott. 1710. repp. vari mutila princ. senza cop.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 913
1710 apr. 18 - 1711 giu. 30
396
di FRANCESCO PIEROZZI

LORENZO ANTONIO CHITI

CARLO BIZZARRINI

repp. vari e generale. senza cop.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 754
1711 lug. 1 - 1711 dic. 31
397(già 269)
di PIETRO PAOLO SALVATICI

ANTONFRANCESCO NERI di Prato

repp. vari e generale. Stemma. senza cop. poster.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 608
1712 gen. 1 - 1712 giu. 30
398(già 270)
di ZANOBI GUARDINI

CARLANTONIO PETRACCHI

Il podestà è riconfermato per altri 6 mesi il 1 gen. 1713 repp. vari e generale. mutila fine; senza cop. poster; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 748
1712 lug. 1 - 1713 giu. 30
399(già 272)
di ROMOLO VENZI

ANTONIO DAMIANO

CARLANTONIO PETRACCHI

Si tratta di una nomina indicata nelle Tratte come semestrale. repp. vari e generale. Stemma. senza cop. poster.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 814
1713 lug. 1 - 1714 giu. 20
400
di GIOVAN MARIA ZANOBINI

CRISTOFORO GRANATI di Foiano

repp. vari e generale. Stemma. mutila princ.; dannegg. senza cop. poster; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 473
1714 giu. 21 - 1714 dic. 20
401
di GIOVANBATTISTA MAGIOTTI

ANTONIO AQUILANTE

repp. vari e generale. Stemma sulla cop. posteriore. gravem. dannegg.; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 390
1714 dic. 21 - 1715 giu. 20
402(già 273)
di PASCASIO GIANNETTI

LORENZO ANTONIO BALDACCI di Poppi

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg. senza cop. poster; gravi danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 628
1715 giu. 21 - 1715 dic. 20
403(già 270)
di ANTONIO FALUGIANI della D
repp. vari e generale. Stemma. mutila princ.; gravem. senza cop. anter; gravissimi danni interni per umidità, muffe e fuoco con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 90-564
1715 dic. 21 - 1716 giu. 20
404
di GIOVANNI LAPI

GIOVANBATTISTA BUONI

repp. vari e generale. Stemma. mutila fine; senza cop. poster.; gravi danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 820
1716 giu. 21 - 1717 mag. 3
405(già 277)
di FRANCESCO PIEROZZI

GIOVANNI MICHELLINI

GIOVANBATTISTA BUONI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 4 nov. 1717. repp. vari e generale. Stemma. mutila fine; senza cop. poster.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. nn. ca. 1000
1717 mag. 4 - 1718 ago. 29
406(già 278)
di FRANCESCO MARIA DELLE COLOMBE

GIOVANFRANCESCO TRAVERSARI di Portico

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 1 mar. 1719. repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 698
1718 ago. 30 - 1719 ago. 31
407
di NICCOLO' D'ARINGO

FRANCESCO MARIA NALDONI di Palazzuolo

repp. vari e generale. Stemma. senza cop.; danni interni per umidità e muffe
Filza cc. 460
1719 set. 1 - 1720 mar. 14
408(già 259)
di PIER MARIA FRASCOLI

GIOVANBATTISTA BRACCINI di Cerreto Guidi

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg; prima sguardia costituita da carte contabili di mano secc. XV - XVI.
Filza leg. perg. cc. 482
1720 mar. 15 - 1720 set. 14
409(già 281)
di FILIPPO MARCHI

GIUSEPPE CIATTI

Il podestà è onfermato per altri sei mesi il 15 mag. 1721. repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg. Semisleg.; danni interni per umidità
Filza leg. perg. cc. 929
1720 set. 15 - 1721 set. 14
410(già 282)
di GIOVANBATTISTA SANI

GIOVANMARIA DRAGONI

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 592
1721 set. 15 - 1722 mar. 14
411(già 283)
di DOMENICO MANNUCCI

GIUSEPPE MARIA BELLUCCI di S. Piero in Bagno

Il podestà è confermato per altri 6 mesi il 15 set. 1722. repp. vari e generale. danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 1194
1722 mar. 15 - 1723 apr. 21
412(già 284)
di ZANOBI MANI

ANTONIO BIONDI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 22 nov. 1723 repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 999
1723 apr. 22 - 1724 apr. 21
413(già 286)
di NICCOLO' BALSIMELLI

ALESSANDRO FRANCIONI di Castelfranco

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 709
1724 apr. 22 - 1724 ott. 21
414
di JOSAFAT CERACCHINI

GIOVANGIUSEPPE FRANCESCHI di Cutigliano

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 623
1724 ott. 22 - 1725 apr. 21
415(già 287)
di FERDINANDO LEONCINI

ANGIOL FEDERIGO MINI di Montevarchi

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 22 ott. 1725 repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 768
1725 apr. 22 - 1726 mag. 24
416(già 288)
di ANTONIO GHERARDINI

PAOLO ANTONIO DELLA FANTERIA di Peccioli

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 25 apr. 1727 repp. vari e generale. Stemma. dannegg, senza cop. poster
Filza leg. perg. cc. 1044
1726 mag. 25 - 1727 mag. 24
417(già 289)
di IACOPO ANTONIO FRANCESCHI

GIOVANFILIPPO MALTONI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 25 nov. 1727 repp. vari e generale. Stemma. dannegg
Filza leg. perg. cc. 1362
1727 mag. 25 - 1728 set. 14
418(già 290)
di DOMENICO FRIZZI

ANTON DOMENICO MARTELLI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 15 mar. 1729 repp. vari gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 902
1728 set. 15 - 1729 set. 14
419
di ANTONIO GHETTINI

ANTONIO AGNI

repp. vari mutila princ., senza cop.; gravi danni interni per umidità, muffe ed usura con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 991
1729 set. 15 - 1730 mar. 14
420
di CESARE BINDI
repp. vari mutila princ. e fine, senza cop.; gravi danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 773
1730 mar. 15 - 1730 ago. 31
421(già 293)
di UGO MARIA GUIDI

PIER FRANCESCO MAESTRINI

ALESSANDRO BRANDINI

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 1 apr. 1731 repp. vari e generale. dannegg
Filza leg. perg. cc. 1022
1730 set. 1 - 1731 set. 30
422
di BARTOLOMEO GRANCHI

GIOVAN PAOLO GIGLIO

repp. vari e generale. Stemma. grav. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 622
1731 ott. 1 - 1732 apr. 19
423(già 296)
di ANTON FRANCESCO BAZZANTI

GIOVAN BATISTA FABBRI di Premilcuore

ONOFRIO MASINI di Castelfranco

repp. vari e generale. Stemma. mutila fine; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 915
1732 apr. 20 - 1732 nov. 19

Manca il civile di GEROLAMO FERRETTI, nominato per sei mesi il 20 nov. 1732
424(già 297)
di BACCIO FRANCESCO CAPPELLI

MARIO PIACENTI di Pratovecchio

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 716
1733 lug. 10 - 1734 mar. 17
425
di CARLO LAPI

LORENZO CHITI di Montespertoli

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 18 set. 1734. repp. vari e generale. grav. dannegg.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1050
1734 mar. 18 - 1735 giu. 22
426(già 299)
di OTTAVIO MARIA BENEDETTI

GIOVAN BATTISTA BUONI

Il podestà è confermato, per rinuncia del successore, Francesco Nani, il 13 dic. 1735. repp. vari e generale. Stemma. graviss. dannegg., semisleg.
Filza leg. perg. cc. 1194
1735 giu. 23 - 1736 nov. 30
427(già 300)
di ANTON DOMENICO NUTI

GIAMBARTOLOMEO TOGNINI di Pistoia

Il Podestà è confermato per altri sei mesi il 1 giu. 1737 per rinuncia del successore Giovanbattista Del Bene. repp. vari e generale. Stemma. gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 1155
1736 dic. 1 - 1738 mag. 31
428(già 301)
di FERDINANDO GASPARE DEL RICCIO

LORENZO SERENI

repp. vari e generale. senza cop.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza cc. 991
1738 giu. 1 - 1739 mag. 31
429(già 303)
di PAOLO MERLINI

GIOVAN FRANCESCO TRAVERSA di Pratovecchio

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 1119
1739 giu. 1 - 1740 feb.
430(già 303)
di GIOVAN IACOPO GUIDI

GIUSEPPE CILOTTI di Empoli

Anche in questo caso la nomina è considerata semestrale alle Tratte. repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 1150
1740 mar. 1 - 1741 feb.
431(già 304)
di ANTON MARIA GAETANO LANDINI

BASTIANO MATTEO BENEDETTI di Montopoli

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 599
1741 mar. 1 - 1741 set. 15
432(già 305)
di FRANCESCO MARIA GIARIONI

BARTOLOMEO GAETANO MARETTI di S. Gimignano

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 999
1741 set. 16 - 1742 set. 30
433(già 306)
di ANTONIO SIMONE CARTEI

MARIO FELICE CIACCHI di Volterra

repp. vari e generale. gravi danni interni per umidità, muffe e tarli con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 479
1742 ott. 1 - 1743 apr. 15
434(già 307)
di VALENTINO FELICE MANNUCCI

FRANCESCO TURI di Castelfranco di Sotto

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 16 ott. 1743. repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 993
1743 apr. 16 - 1744 giu. 15
435
di DOMENICO SCARPETTINI

GIOVAN FELICE FABBRI

repp. vari e generale. Stemma. grav.dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 776
1744 giu. 16 - 1744 dic. 15
436
di GIOVAN PAOLO TASSI

GIOVAN FELICE FABBRI

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 525
1744 dic. 16 - 1745 giu. 30
437
di CARLO GUIDI

FRANCESCO SAVERIO CARLINI di Volterra

repp. vari. Stemma. mutila princ. e fine; grav.dannegg.; graviss. danni interni per umidità e muffe con graviss. perdita di testo; cc numer. illegg.
Filza leg. perg.
1745 lug. 1 - 1745 dic. 31
438
di GIOVAN FRANCESCO BADII
graviss. danni interni per umidità e muffe con graviss. perdita di testo; cc numer. illegg.
Filza leg. perg.
1746 gen. 1 - 1746 giu. 30
439(già 313)
di GIOVAN GIUSEPPE AQUILANTI

ALESSANDRO PAZZI di Marradi

repp. vari e generale. Stemma. gravem. dannegg; gravi danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 757
1746 lug. 1 - 1746 dic. 31
440
di GIUSEPPE ANTONIO BARTOLONI
repp. vari . senza cop. anter.; gravi danni interni per umidità e muffe con grave perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 705
1747 gen. 1 - 1747 giu. 30
441(già 316)
di GIUSEPPE MARIA FROSINI

ANGELO DOMENICO MARTELLI di S. Marcello

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; danni interni con perdita di testo
Filza leg. perg. cc. 972
1747 lug. 1 - 1747 dic. 31
442(già 317)
di FRANCESCO PIEROZZI

SIMON SANTI CAPACCI di Radda

repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 502
1748 gen. 1 - 1748 giu. 30
443(già 318)
di BACCIO FRANCESCO CAPPELLI

LODOVICO RANIERI ARRIGHINI di Castello Val d'Era

repp. vari e generale. gravem. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 803
1748 lug. 1 - 1748 dic. 31
444(già 315)
di GAETANO CECCATELLI

BENIGNO MINIATI di Sesto

repp. vari. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 547
1749 gen. 1 - 1749 giu. 30
445(già 319)
di ANTON DOMENICO MANNUCCI

GIOVAN CARLO CARLINI

repp. vari.
Filza leg. perg. cc. 712
1749 lug. 1 - 1749 dic. 31
446(già 320)
di GIOVAN ANDREA FABBRINI

ANTONIO GIUSEPPE DA VINCI di Vinci

repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 586
1750 gen. 1 - 1750 giu. 30
447
di PIER MATTIA MICCIONI

IACOPO FRANCESCO GUERRIERI di S. Croce

TEODORO PAGNI

Teodoro Pagni, cavaliere del podestà successivo, ha redatto tutti i repertori (cfr. nota alla fine del repert. del primo quaderno) repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 579
1750 lug. 1 - 1750 dic. 31
448(già 322)
di SIMONE ALESSANDRI

TEODORO PAGNI di Uzzano

Il podestà è confermato per altri sei mesi il 1 lug. 1751. repp. vari e generale. gravi danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 966
1751 gen. 1 - 1751 dic. 31
449(già 323)
di GIOVAN LORENZO CARAMELLI

ANTON NICOLA TABARRINI di Pomarance

repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; danni interni per roditori
Filza leg. perg. cc. 584
1752 gen. 1 - 1752 giu. 30
450(già 324)
di ANTON LORENZO FRILLI - FRANCESCO MARIA ROSSETTI

ODOARDO PERI di Monte Gonzi

Francesco Maria Rossetti surroga il Frilli per sue inadempienze nell'esercizio dell'ufficio e viene nominato in proprio il primo gen. 1973 per sei mesi. repp. vari e generale. Stemma. dannegg.; danni interni per umidità e muffe
Filza leg. perg. cc. 1001
1752 lug. 1 - 1753 giu. 30
451(già 325)
di GIOVANNI GASPARE LANDINI

FRANCESCO BUONI di Radda

repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 513
1753 lug. 1 - 1753 dic. 31
452(già 326)
di GIUSEPPE MARIA LICCIOLI

BARTOLOMEO TURI

repp. vari mutila princ. senza coperta
Filza cc. 392
1754 gen. 1 - 1754 giu. 30
453(già 327)
di GIUSEPPE MARIA TAZZI di Campi

ANTONIO FELICE NANNINI di Loro

repp. vari. parzialm. sleg.
Filza leg. perg. cc. 520
1754 lug. 1 - 1754 dic. 31
454
di FRANCESCO ANSANO PUCCINI

GIOVAN GUALBERTO LANDINI di Reggello

repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 436
1755 gen. 1 - 1755 giu. 30
455(già 329)
di ANTON FRANCESCO MARIA VENZI di Carmignano

ALESSANDRO BRANDINI di Castel F.no

repp. vari.
Filza leg. perg. cc. 465
1755 lug. 1 - 1755 dic. 31
456(già 332)
di GIUSEPPE MARIA FRILLI di Pistoia

PAOLO NOE' SILVANI di Bagno

repp. vari.
Filza leg. perg. cc. 290
1756 gen. 1 - 1756 giu. 30
457(già 331)
di DOMENICO BENEDETTI

MARCO ANTONIO BROCCARDI SCHELMI

Il podestà è confermato per sei mesi il primo gen. 1757 repp. vari. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 536
1756 lug. 1 - 1757 giu. 30

(mancano i civili di BARTOLOMEO DEL MORO, nominato per sei mesi il primo lug. 1757 e di ANTON FRANCESCO BICCI, nominato per sei mesi il primo gen. 1758)
458(già 334)
di FRANCESCO MARIA CONTI

FRANCESCO GIUSEPPE MASONI di s.Gimignano

repp. vari. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 536
1758 lug. 1 - 1758 dic. 31
459(già 335)
di FERDINANDO PALAGI

GIACINTO MELELLI di S. Sofia

Il podestà è confermato per altri sei mesi il primo lug. 1759.
1759 gen. 1 - 1759 dic. 31
460(già 336)
di BARTOLOMEO LUIGI BERNI
mutila princ., senza cop.; danni interni per umidità e muffe con perdita di testo
Filza cc. 313
1760 gen. 1 - 1760 giu. 30
461(già 338)
di BUONAVENTURA GAETANO DURAZZINI

PIETRO CECCHI di Colle

Il podestà è confermato per sei mesi il primo gen. 1761. repp. vari. danni interni per acidità
Filza leg. perg. cc. 752
1760 lug. 1 - 1761 giu. 30
462
di GIOVAN BATTISTA COCCHI

ALESSANDRO VENTURINI di Marradi

repp. vari. danni interni per acidità
Filza leg. perg. cc. 433
1761 lug. 1 - 1761 dic. 31
463(già 339)
di LUIGI GARBI

GIUSEPPE UGOLINI di Castel F.no

rep. generale.
Filza leg. perg. cc. 243
1762 gen. 1 - 1762 giu. 30
464
di ANTON FRANCESCO MARIA CAIALLI

VINCENZO PIEROTTI di Empoli

repp. vari. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 379
1762 lug. 1 - 1762 dic. 31
465(già 341)
di BARTOLOMEO CANTINI

PIER FRANCESCO PIERI di Vellano

repp. vari. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 292
1763 gen. 1 - 1763 giu. 30
466(già 342)
di GIOVAN FRANCESCO GIUNTINI

GIOVAN BATTISTA FOCACCI di B.go alla Collina

Il podestà è confermato per altri sei mesi il primo gen. 1764 repp. vari.
Filza leg. perg. cc. 770
1763 lug. 1 - 1764 giu. 30
467(già 343)
di ANTONIO LORENZO PANANTI

FILIPPO GONDI di Marradi

Il podestà è stato confermato per altri sei mesi il primo gen. 1765 repp. vari
Filza leg. perg. cc. 677
1764 lug. 1 - 1765 giu. 30
468(già 344)
di GIOVAN PIETRO SETTICELLI

FRANCESCO BERTI di Firenzuola

repp. vari. Stemma. semisleg.
Filza leg. perg. cc. 188
1765 lug. 1 - 1765 dic. 31
469(già 346)
di BONAVENTURA GAETANO DURAZZINI - ANTON MARIA DURAZZINI

GIOVACCHINO BERTI di Firenzuola

Il podestà Bonaventura muore alla fine di gen. e viene surrogato dal figlio Anton Maria fino alla scadenza del mandato repp. vari. semisleg.; danni interni per tarli
Filza leg. perg. cc. 439
1766 gen. 1 - 1766 giu. 30
470(già 346)
di GIOVAN VINCENZO FRANCESCHI di Vicchio

PIER ANTONIO BONACORSI di Tredozio

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 1019
1766 lug. 1 - 1766 dic. 31
471(già 348)
di ANTON GIUSEPPE TUCCI

GIOVAN SEVERO TUCCINI di S. Croce

repp. vari. dannegg.
Filza leg. perg. cc. 288
1767 gen. 1 - 1767 giu. 30
472(già 347)
di BENEDETTO BETTI di Firenzuola

PIETRO BETTI di Firenzuola

repp. vari e generale. dannegg
Filza leg. perg. cc. 1103
1767 lug. 1 - 1767 dic. 31
473(già 349)
di GIUSEPPE BUONAPARTE di S. Miniato

GIOVAN CRISOSTOMO LIVI di Montecatini

repp. vari e generale. Stemma.
Filza leg. perg. cc. 319
1768 gen. 1 - 1768 giu. 30
474(già 350)
di DOMENICO ORAZIO VENZI

GIUSEPPE FARRORACCI di Montecatini

repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 614
1768 lug. 1 - 1768 dic. 31
475(già 352)
di GIOVAN FEDERIGO (DE FORTI già PAZZI)

GIUSEPPE STRAMBI

repp. vari e generale. dannegg; danni interni per umidità, muffe e tarli
Filza leg. perg. cc. 244
1769 gen. 1 - 1769 giu. 30
476
di OLIVIERO LORENZI

GIOVAN FRANCESCO PIERACCINI

repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 504
1769 lug. 1 - 1769 dic. 31
477
di FRANCESCO CECCONI

GIOVAN FRANCESCO PIERACCINI

Il podestà sostituisce Giovan Battista Gucci da S. Miniato, nominato il primo gen., che rinuncia. repp. vari. senza cop.
Filza leg. perg. cc. 171
1770 gen. 1 - 1770 giu. 30
478(già 354)
di FRANCESCO FORTINI

VINCENZO FORTINI di Montelupo

repp. vari e generale.
Filza leg. perg. cc. 516
1770 lug. 1 - 1770 dic. 31
479(già 354)
di FERDINANDO FRILLI

GIUSEPPE BIOSSI di Bagno

Il podestà è confermato per altri sei mesi il primo lug. 1771. repp. vari dannegg. semisleg.
Filza leg. perg. cc. 532
1771 gen. 1 - 1771 dic. 31
480(già 356)
di GIOVANNI ZENOBIO FABBRINI

NICCOLO' UGOLINI di Palaia

Il podestà è confermato, secondo le Tratte per altri sei mesi a tutto il 1772, tuttavia sulla filza si legge: "a tutto ott. per mesi 10", e la nomina successiva è dal primo novembre. repp. vari e generale. Stemma
Filza leg. perg. cc. 225
1772 gen. 3 - 1772 dic. 31
481(già 357)
di NICCOLO' BASILI di Stia
La nomina originaria era per 21 mesi, fino a tutto lug. 1774; l'11 nov. 1773 il Basili rinunzia e viene nominato Giovan Giovacchino Piatesi con effetto dall'8 gen. 1774, che viene poi confermato sino a tutto lug. 1777 repp. vari.
Filza leg. perg. cc. 683
1772 nov. 1 - 1773 dic. 31
482
di GIOVAN GIOVACCHINO PIATESI di Marradi
Contiene solo alcuni atti processuali e le Lettere, queste ultime col repertorio. mutila princ., senza cop.
Filza cc. 875-2262
1774 gen. 8 - 1777 lug. 31
icona top