Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Affari di strade e fabbriche

Livello: serie

Estremi cronologici: 1815 - 1867

Consistenza: 3 unità

Nonostante l'abolizione, in epoca leopoldina, degli ufficiali comunitativi dei fiumi e la costituzione di apposite deputazioni dei proprietari terrieri interessati agli interventi di manutenzione degli argini dei corsi d'acqua, le competenze comunali in materia di ac-que e strade e lavori pubblici in genere continuarono ad esplicarsi, ricevendo anzi un ulteriore impulso dalla costituzione, nel 1825, dei circondari di acque e strade con a ca-po gli ingegneri di circondario, messi al servizio delle comunità in qualità di organi tec-nici incaricati di assistere i magistrati locali.
La possibilità per le comunità di stipulare contratti di "accollo" con i proprietari dei terreni prospicienti le strade, per la manutenzione delle stesse in tutti quei casi in cui ciò fosse ritenuto utile e vantaggioso per la comunità, era già stata attribuita con un motuproprio del 1798 1 . Il regolamento del 1814 2 non apportò modifiche sostanziali e ribadì il ruolo di un perito che affiancasse il provveditore di strade nelle visite ispettive per il rispetto delle convenzioni, ma affidandone il controllo dell'operato a due deputati scelti tra i membri del magistrato comunitativo. Ad Uzzano è presente il campione del 1816 con gli aggiornamenti successivi e una busta di accolli.


479(I39; 531)
Campione di Accolli di strade
Registro impostato a dare e avere con, nella pagina sinistra, intestata all'accollatario, la descrizione della strada e il riferimento al contratto di accollo e, nella pagina destra, i pagamenti annui delle somme fissate, suddivise in "pronti restauri" e "annuo mantenimento".
Reg. leg. mezza perg. cc. 1-50
1816 - 1827
480(I34; 532)
Campione di Accolli delle strade
Registro impostato a dare e avere con, nella pagina sinistra, intestata all'accollatario, la descrizione della strada e il riferimento al contratto di accollo e, nella pagina destra, i pagamenti annui delle somme fissate, suddivise in "pronti restauri" e "annuo mantenimento".
Per alcune strade sono riportate annotazioni dal Campione precedente dall'anno 1820 e sono presenti registrazioni dei pagamenti fino al 1869. Con rubrica alfabetica.
Reg. leg. mezza perg. cc. 1-63
1828 - 1867
481(I44; 533)
Scritte di Accolli di strade di corredo al vigente Campione
Contiene i contratti e le scritte di accollo.
In allegato: Perizia per la costruzione di un nuovo camposanto in servizio delle parrocchie di S. Lucia e del Torricchio, 26 giugno 1847.
Busta
1815 - 1850
icona top