Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Milizia territoriale

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: sec. XIX

Consistenza: 4 unità

L'esercito si ripartiva in esercito permanente, milizia mobile, e milizia territoriale. Questa, in tempo di pace, non era chiamata sotto le armi, salvo che periodicamente per la sua istruzione militare e par ragioni di ordine interno. In tempo di guerra era destinata a presiedere le fortezze e le piazze, e in caso di particolare pericolo, o di invasione del territorio, poteva essere destinata a qualunque operazione di guerra e sevizio militare 1 .
La serie è conservata nella sede dell'archivio storico.


1(1 D bis)
Milizia Territoriale - Ruolo nominale militari iscritti e nati anni dal 1843 al 1858 - IA categoria
Reg. leg. cart. pp. n.n.
sec. XIX
2(2 D bis)
Milizia Territoriale - 2A categoria dei nati dal 1846 al 1858
Reg. leg. cart. pp. n.n.
sec. XIX
3(3 D bis)
Milizia Territoriale - Ruolo 1A categoria dei nati dal 1856 al 1861
Reg. leg. cart. pp. n.n.
sec. XIX
4(4 D bis)
Milizia Territoriale - Ruolo nominale militari nati dal 1867 al 1870 - 3A categoria
Reg. leg. cart. pp. n.n.
sec. XIX
icona top