Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Carteggio e atti icona

Livello: serie

Estremi cronologici: 1778 - 1808

Consistenza: 38 unità

Si definisce comunemente Carteggio e atti l'insieme delle lettere ricevute e delle minute di quelle spedite (corrispondenza missiva e responsiva), nonché, più in generale, della documentazione a carattere istruttorio (relazioni, istanze, informazioni, allegati contabili, certificati, ecc.) prodotta e conservata durante l'ordinario svolgimento della vita amministrativa di un'istituzione, spesso a corredo di atti deliberativi e contabili 1 .
Compongono la presente serie trentotto buste e filze articolate in cinque sottoserie, che riflettono il modo in cui i cancellieri produssero e organizzarono nel corso del tempo il materiale relativo a diversi ambiti di attività della comunità stessa. Nella sottoserie definita "Affari diversi" i cancellieri raccolsero la documentazione inerente gli affari trattati nelle singole sedute dei consessi deliberativi - di solito contrassegnata da precisi rimandi alla data e all'organo deliberante -, sostanzialmente analoga a quella che nell'età della Restaurazione sarebbe venuta a costituire la sottoserie degli Atti magistrali e consiliari. Nella sottoserie denominata "Affari di strade e fabbriche" i medesimi cancellieri riunirono gli atti relativi alla manutenzione e alla costruzione di strade e di edifici comunitativi, affidati alle cure di un apposito provveditore di strade e fabbriche 2 . Le sottoserie "Affari di sale" e Carteggio e note di spese per il passaggio di truppe raccolgono rispettivamente la documenazione relativa all'omonima imposta, con allegato anche materiale anteriore al 1778, e alla presenza e passaggio di milizie nel territorio comunitativo negli anni 1799-1808 3 . La serie si conclude quindi con una Miscellanea comprendente documentazione non riconducibile ad alcun preciso ambito d'intervento comunitativo e ab antiquo di difficile classificazione 4 . Si è preferito separare il materiale afferente alla serie Carteggio e atti da quello direttamente riconducibile a specifici ambiti di attività del cancelliere - ad esempio il mantenimento di rapporti con gli organi centrali, la cura di affari ecclesiastici, il sindacato degli ufficiali giudiziari, ecc. - o al suo operato per conto delle altre comunità comprese nel territorio della cancelleria 5 .


icona top