Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Campioni di strade icona

Livello: serie

Estremi cronologici: 1775 - 1784

Consistenza: 2 unità

Il regolamento generale per le comunità del contado aveva stabilito la formazione di un campione delle strade comunitative, la cui manutenzione era stata in quell'occasione affidata alle comunità stesse1. Unitamente ad esso si conserva anche il plantario della strada regia Pisana il cui mantenimento venne, solo pochi anni più tardi, affidato alla comunità di Casellina e Torri, per il tratto in essa compreso2.

La riforma aveva infatti introdotto il principio della diretta responsabilità delle comunità per l'effettuazione dei lavori pubblici, fino ad allora decisi e diretti dagli uffici centrali3.



16
"Casellina, e Torri. Campione di strade"
Contiene n. 16 piante di popoli e pianta dimostrativa, eseguite da Anton Maria Gabbrielli, pubblico agrimensore fiorentino.
Registro cartaceo legato in pergamena cc. 36
1775
17
"Casellina Strada Regia", eseguita da Giuseppe Puliti
Contiene n. 4 piante della strada Pisana
Registro cartaceo legato in pergamena cc. 10
1784 apr. 25
icona top