Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Opera Ruffella di San Miniato

Livello: fondo

Estremi cronologici: 1485 - 1790

Consistenza: 84 unità

Nasce da un lascito del sanminiatese Marchionne Ruffelli che nel 1527 lasciò le sue sostanze alla comunità affinchè provvedesse alla cultura dei giovani concittadini e alla dote di fanciulle povere: ogni anno venivano mantenuti 7 giovani allo Studio pisano e venivano conferite 3 doti, oltre a pagare un maestro per l'insegnamento della lettura e della scrittura ai giovani sanminiatesi. L'opera era amministrata da 6 operai.

Principali documenti prodotti: Deliberazioni degli operai, entrate e uscite, saldi.



icona top