Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Estimi e catasti

Livello: serie

Estremi cronologici: 1783 - 1789

Consistenza: 6 unità

A partire dal 1575 le operazioni estimali, volte ad accertare la consistenza del patrimonio imponibile degli individui soggetti a tale imposizione, vennero svolte dal cancelliere, che provvedeva anche a conservare la documentazione relativa; la cancelleria veniva così configurarsi anche come ufficio catastale per il territorio ad essa pertinente.

I libri estimali antichi della comunità di Buggiano vennero trasferiti, fra la fine del XIX secolo e i primi del XX, presso l'archivio di Stato di Lucca, allora competente per territorio. Restano nell'archivio storico i registri che documentano la formazione del catasto particellare voluto, a titolo sperimentale, da Pietro Leopoldo di Lorena sull'esempio del catasto teresiano realizzato nel Milanese da sua madre, l'imperatrice Maria Teresa, verso la metà del Settecento. Si tratta di una documentazione di estremo interesse data l'esattezza, oltre che la bellezza, delle mappe estimali redatte dall'ing. Bombicci fra il 1783 e il 1789 sulla scorta di informazioni assai precise raccolte presso i proprietari e direttamente sul terreno da una vera e propria squadra di agrimensori.


633(6; 804)
Descrizione de Beni situati nel Popolo di Buggiano Per la Compilazione del Nuovo Estimario
Contiene la descrizione dei beni situati nei popoli di Buggiano, Colle, Malocchio, Stignano, Borgo, Ponte Buggianese. Si tratta degli originali e di alcune minute dei quaderni di campagna dei rilevatori, tutti datati 1783 e legati assieme in un secondo momento.
Reg. leg. cart. num. anomala (cc. n.n. + 1-83 + n.n. + 1-316 + 1-46 + n.n.)
1783 - 1783
634(805)
[Estimo particellare leopoldino. Repertorio alfabetico dei proprietari, A-L]
Con rep.
Reg. leg. perg. cc. 1-696
[1783] - [1783]
635(24; 806)
[Estimo particellare leopoldino. Repertorio alfabetico dei proprietari, M-Z]
Con rep.
Reg. leg. perg. cc. 697-1437
[1783] - [1783]
636(16; 808)
[...] della Comunità di Buggiano per la Compilazione dell'Estimo
Si tratta dei quaderni allegati alle piante dell'estimo particellare leopoldino, legati assieme. Ogni quaderno contiene la descrizione della pianta cui si fa riferimento sul frontespizio.
Reg. leg. cart. cc. n.n.
[1783] - [1783]
637(I35, cl. VII, n. 26)
Catasto di Estimo della Comunità di Buggiano del dì 31 Agosto 1789
Reg. leg. cuoio con impress. in oro cc. n.n.
1789 - 1789
638(I35, cl. VII, n. 31)
Plantario della comunità di Buggiano
Reg. leg. pelle cc. n.n.
1789 - 1789
icona top