Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Dazzaioli 1

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1815 - 1830

Consistenza: 12 unità

Il dazzaiolo era compilato annualmente dal cancelliere comunitativo e, visto e verificato dal gonfaloniere, veniva poi consegnato al camarlingo comunitativo che aveva il compito di riscuotere le entrate della comunità e le partite di debitori contribuenti del dazio iscritte nei registri. In ordine all'editto del 27 giugno 1814, 1 la comunità aveva in accollo la riscossione della tassa e ogni 4 mesi il camarlingo doveva rimettere la rata alla Camera delle Comunità. Con tale tassa il camarlingo doveva pagare "sul luogo" tutti i provvisionati e sostenere altre spese a carico della cassa della Camera delle Comunità, in base a mandati emessi da quest'ultima.


660(238)
Comunità di San Casciano. Dazzaiolo per l'esazione del dazio per il tempo dal primo gennaio 1815 a tutto agosto 1816
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Agostino di Ignazio Calamandrei

Contiene: l'istruzione al camarlingo comunitativo per la riscossione del dazio e altre entrate comunitative. Il registro è diviso per popolo con l'indicazione dei pagamenti delle rate.
Reg. leg. cart. cc. 1-173
1815 gen. 1 - 1816 ago. 31
661(239)
Comunità di San Casciano. Dazzaiolo per l'esazione del dazio per il tempo dal primo settembre a tutto dicembre 1816
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Agostino Calamandrei

Contiene: l'istruzione al camarlingo comunitativo in gran parte depennate; da c. 1 a c. 58 è relativo ai posiidenti, da c. 59 a c. 199 ai lavoratori e testanti.
Reg. leg. cart. cc. 1-199 + bianche s. n.
1816 set. 1 - 1816 dic. 31
662(240)
Dazzaiolo della fondiaria, e coloni e testanti
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
Contiene: 1) Dazzaiolo comunitativo cc. 2-72 relativo ai possidenti; 2) Dazzaiolo dei coloni e testanti cc. 1-155. Ogni voce ha il rimando al campione dell'estimo; la massa estimale e la quota di dazio comunitativo. Contiene anche repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. num. per settori
1817

...
663(252)
Comunità di San Casciano. Tassa dei coloni e testanti. Anno 1822
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Giulio Orlandini cavaliere

Reg. leg. cart. cc. 1-158
1822
664(255)
San Casciano. Tassa dei lavoratori e testanti. Anno 1823
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Giulio Orlandini cavaliere

Reg. leg. cart. cc. 1-167
1823
665(258)
San Casciano. Tassa dei lavoratori e testanti. Anno 1824
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Vincenzo Tuccini

Contiene repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. 1-176
1824
666(261)
San Casciano. Lavoratori e testanti. 1825
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Vincenzo Tuccini

Contiene repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. 1-176
1825
667(264)
San Casciano. Tassa lavoratori e testanti. 1826
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Vincenzo Tuccini

Contiene repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. 1-184
1826
668(267)
San Casciano. Tassa dei lavoratori e testanti. 1827
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Francesco Taddei

Contiene repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. 1-179
1827
669(270)
San Casciano. 1828. Tassa di coloni e artigiani
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Francesco Taddei

Contiene repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. 1-175 + s. n.
1828
670(273)
San Casciano. Dazzaiolo della tassa dei coloni e artigiani. 1829
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Francesco Taddei

Contiene repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. 1-172
1829
671(276)
San Casciano. Tassa dei coloni e artigiani. 1830
Dazzaiolo del dazio dei possidenti, lavoratori e testanti
camarlingo
Leon Battista Alberti

Contiene repertorio dei popoli.
Reg. leg. cart. cc. 1-164
1830
icona top