Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Lega e Comune di Campoli o Terzo di Mercatale

Livello: fondo

Estremi cronologici: 1437 - 1789

Consistenza: 65 unità

Come abbiamo già detto per gli atti della Lega di San Casciano, la documentazione relativa alla Lega di Campoli si compenetra con quell[a] dell'altra antica istituzione operante sul territorio, la Lega di Decimo, e con la documentazione del podestà.

Documenti riferiti all'uno o all'altro territorio si trovano conservati nelle unità dell'una o dell'altra sezione dell'archivio. Si è deciso comunque di creare un fondo autonomo poiché gran parte della documentazione permetteva di ricostruire la storia dell'istituzione che operò sul territorio fino alle riforme leopoldine e anche nel rispetto delle modalità conservative che, nel corso dei secoli, oltre che al momento della formazione, hanno visto la predisposizione di unità documentarie separate.

Sono state quindi descritte unitariamente le serie documentarie che ormai presentavano documenti non più scindibili, evidenziando di volta in volta in nota o nella descrizione del pezzo, anche la presenza di documentazione riferibile al territorio della Lega di Decimo.

In questa sezione dell'archivio, costituita dalle serie Statuti e Riforme, Deliberazioni e partiti, Memorie, Saldi dei rettori dei popoli, e documenti inerenti la Tassa del macinato, le Collette Universali e la Tassa prediale, si conserva materiale non anteriore all'anno 1437.





icona top