Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Saldi del popolo di Sant'Andrea in Percussina 1

Livello: sottoserie

Estremi cronologici: 1553 - 1731

Consistenza: 2 unità


77(107, 311)
S. Andrea in Percussina. 1552 al 1574
Registro di saldi
camarlinghi
Domenico di Antonio 1553 - 1554 1555 - 1556 1559 - 1560
Sandro di Girolamo 1554 - 1555
Francesco di Giovanni Bandinelli 1556 - 1557 1560 - 1561
Zanobi di Meo Casolesi 1557 - 1558 1562 - 1563
Bartolomeo di Antonio Lombardini 1561 - 1562
Bastiano di Antonio Lombardini 1563 - 1564
Giovanni di Antonio 1564 - 1565
Antonio di Niccolò Mangiacani 1565 - 1566 [1570 - 1571]
Giovanni di Maso Peppoli 1566 - 1567
Bartolomeo di Zanobi Casolesi 1567 - 1568
Domenico di Antonio Mangiacani 1568 - 1569
Giovanni di Simone 1569 - 1570
Francesco di Antonio Salsi 1571 - 1572
Giovanni di Domenico Mangiacani 1572 - 1573
Niccolò di Matteo Castelli 1573 - 1575

Reg. leg. cart. cc. s. n.
1553 mar. 1 - 1575 feb. 28

...
78(26, 362, 447)
S. Andrea in Percussina. Saldi di ragione dal 1686 fino al 1730
Registro di saldi
camarlinghi
Giovacchino Sandrucci 1687 - 1699
Severino Sandrucci 1699 - 1703
Giovanni Frosali 1703 - 1729
Filippo Calamandrei 1729 - 1731

Reg. leg. cart. cc. s. n. + bianche s. n.
1687 mar. 1 - 1731 feb. 28
icona top