Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Saldi dei camarlinghi 1

Livello: serie

Estremi cronologici: 1462 - 1774

Consistenza: 9 unità

Il camarlingo aveva il compito di riscuotere le entrate e liquidare le spese registrando tutti i movimenti di denaro che riguardavano la comunità o il popolo.

Lo statuto di San Casciano redatto il 20 marzo 13571 prevedeva la figura di un camarlingo e di operai o rettori, mandati presso i popoli per riscuotere ed esigere le imposte. Sia la nomina alla carica di camarlingo che a quella di rettore avveniva per tratta.

Era fatto obbligo ai camarlinghi e ai rettori, proprio perché responsabili della gestione delle entrate, di fornire tutti i requisiti necessari a garantire, in caso di chiusura in negativo del bilancio, mallevadori, garanti della solvibilità del camarlingo stesso. Allo scadere del mandato tutti erano obbligati a presentare le proprie ragioni, o saldi dell'attività svolta. Questi libri dovevano essere presentati 15 giorni prima dello scadere della carica per consentire ai ragionieri nominati dal sindaco e dai consiglieri, di verificare il loro lavoro.

L'attività dei camarlinghi fu regolata da diverse norme tutte tese a sottolineare la necessità della puntualità sia nelle riscossioni, che dovevano avvenire entro i termini stabiliti dal cancelliere, sia nella presentazione dei saldi.

La serie presenta due grosse lacune, tra il 1472 e il 1510 e tra il 1527 e il 1588 e ancora tra il 1731 e il 1758.

I nomi dei camarlinghi, sempre segnalati laddove leggibili, non sono stati ripetuti ma sono segnalate, per ogni nominativo, le date nelle quali ricorre



66(4, 169, 233)
Saldi dell'anno 1462 al 1470
Registro di entrate e uscite con saldo
camarlingo
Cosimo di Marco Batoli

Con repertorio e indice dei popoli
Reg. leg. perg. cc. 1-336 s. n. + bianche
1462 - 1471

...
67
Registro di entrate e uscite
[senza titolo originale] 1
Reg. leg. perg. cc. 1-52
1510 - 1526

...
68(174, 366)
Saldi dell'anno 1587 al 1615
Registro di entrate e uscite con saldo
camarlinghi
Jacopo di Piero Niccolai 1588 - 1589
Niccolò di Zanobi Gherardi 1589 - 1590
Lorenzo di Piero Barbagini 1590 - 1591
Matteo di Francesco dei Cortigiani 1591 - 1592
Bartolomeo di Giovanni Meoni 1592 - 1593
Fiore di Giulio Nunci 1593 - 1594
Antonio di Agnolo [...] 1594 - 1595
Lorenzo di Michele Bucci 1595-1596
Tommaso di Giovanni Sollazzini 1596 - 1597
Battista di Maria Giovanni Muratore 1597 - 1598
Raffaello di Piero Barbagini 1598 - 1599
Matteo di Francesco del Cortigiano 1599 - 1600
Bernardino di Michele Soldani 1600 - 1601
Vincenzo di Mariotto Dei 1601 - 1602
Giovan Antonio di Filippo Barbioni 1602 - 1603
Simone di Giovanni Solarini 1604 - 1605
Bartolomeo di Goro Gorini 1605 - 1606>
Bartolomeo di Giovanni Paolini 1606 - 1607
Agnolo di Niccolò Paolini 1607 - 1608
Giovan Battista di Sandro Viviani 1608 - 1609
Jacopo Lombardini 1609 - 1610
Francesco di Gherardo Gherardi 1610 - 1611
Donato di Domenico Guarducci 1611 - 1612
Santi di Matteo Guarducci 1612 - 1613
Giovanni di Antonio Uliveti 1613 - 1614
Raffaello di [...] Bambagini 1614 - 1615
Giovanni di Sandro Ambrogi 1615 mar. - set.

Reg. leg. perg. cc. 1-207 s. n.
1588 mar. 1 - 1615 set.
69(223, 377)
Saldi del 1616 al 1638
Registro di entrate e uscite con saldo
"In questo libro si descriverà [...] le ragioni e calculi di ragione de' camarlinghi [...] esistenti della Podesteria di San casciano questo presente anno"
camarlinghi
Giovanni di Alessandro Ambrogi 1616 - 1617 1618 - 1619
Giovan Battista di Orlando Viviani 1616 - 1617
Francesco di Michele Castellacci 1617 - 1618
Febo di Matteo Dotti 1619 - 1620
Santi di Matteo Guarducci 1620 - 1621
Matteo di Filippo Bellini 1621 - 1622 1629 - 1630
Giovanni di Pasquino Massetani 1622 - 1623
Antonio di Niccolò Paolini 1623 - 1624
Giovanni di Jacopo Lanini 1624 - 1625
Matteo di Filippo Bellini 1625 - 1626
Francesco di Giovanni Pichianti sostituto 1625 - 1626
Giovan Battista di Piero Salini 1626 - 1627
Francesco di Lorenzo Vallini 1627 - 1628
Maso di Francesco Moretti 1628 - 1629
Antonio di Luca Ciappi 1630 - 1631
Giovan Maria di Gimignano Meoni 1631 - 1632
Niccolò di Francesco Gherardi 1632 - 1633
Antonio di Francesco Andreoni 1633 - 1634
Antonio di Lorenzo Tavanti 1634 - 1635

Reg. leg. perg. cc. 1-171 s. n.
1616 ago. 29 - 1635 lug. 10
70(260, 371)
Saldi dal 1631 al 1671
Registro di entrate e uscite con saldo
camarlinghi
Giovan Battista di Pietro Salini 1632 - 1633 1637 - 1638
Santi di Luca Sarchiani 1633 - 1634 1640 - 1641
Antonio di Lorenzo Coli 1634 - 1635
Santi Sarchiani 1635 - 1636
Donato di Bartolomeo Rosi 1636 - 1637 1642 - 1643
Orazio di Lorenzo Coli 1638 - 1639 1648 - 1649
Domenico di Agnolo Bargiani 1639 - 1640 1641 - 1642 1644 - 1645
Jacopo di Giorgio Masi 1643 - 1644
Andrea di Jacopo Peroni 1645 - 1646
Jacopo di Piero Vicoli 1646 - 1647
Innocenzo di Giovanni Piero Caroti 1647 - 1648 1650 - 1651
Francesco di Filippo Grassi 1649 - 1650
Paolo di Giovanni del Sozzo 1651 - 1652
Benedetto di Girolamo Calvani 1652 - 1653 1654 - 1655 1656 - 1657
Vincenzo di Antonio Berti 1653 - 1654
Domenico di Mariotto Barbieri 1655 - 1656 1657 - 1658
Agostino di Giovan Battista Pienzi 1658 - 1659
Marco Scaggi 1659 - 1660
Paolo Bessi 1660 - 1661
Giovanni Raffaelli 1661 - 1662
Jacopo Beconi 1662 - 1663
Francesco Sandrucci 1663 - 1664
Giovanni Bartolucci 1664 - 1665
Giuseppe di Michele Bartolucci 1665 - 1666
Giovan Antonio di Francesco Berneschi 1666 - 1667
Domenico di Giovanni Cofani 1667 - 1668
Filippo di Jacopo Beconi 1668 - 1669
Salvestro di Quirino Romoli 1669 - 1670
Giovacchino di Francesco Sandrucci 1670 - 1672
Francesco di Vincenzo Frosali 1672 - 1673

Reg. leg. perg. (maculatura) cc. 1-142 s. n.
1632 mar. 1 - 1673 feb.
71(270, 413, 410)
Saldi del 1634 al 1663
Registro di entrate e uscite con saldo
camarlinghi
Pier Antonio di Santi Paciozzi 1635 - 1636
Tommaso di Francesco Manetti 1636 - 1637
Giovan Battista Salini 1637 - 1638
Giovanni di Lorenzo Giostri 1638 - 1639
Giovan Maria Meoni 1639 - 1640 1644 - 1645 1649 - 1650
Domenico di Francesco Manetti 1640 - 1641 1654 - 1655
Filippo di Matteo Bellini 1641 - 1642 1643 - 1644
Matteo di Santi Guiducci 1642 - 1643
Bartolomeo di Giovanni Vannini 1645 - 1646
Donato di Bartolomeo Rosi 1646 - 1648
Bartolomeo di Giovanni Parrini 1648 - 1649 1652 - 1653 1655 - 1658
Domenico Moretti 1650 - 1652
Giovan Francesco di Giovanni Castrucci 1653 - 1654
Piero di Paolo Pierozzi 1658 - 1659
Bartolomeo Dottori 1659 - 1660
Bastiano Massali 1660 - 1661
Marco Scuffi 1661 - 1662
Piero Pierozzi 1662 - 1663
Paolo Naldini 1663 - 1664
Arfiere di Giovan Battista Gherardi 1664 - 1665

Reg. leg. perg. cc. 1-190 + bianche
1635 mar. - 1665 feb.
72(287, 429)
Saldi dall'anno 1663 al 1707
Registro di entrate e uscite con saldo
"Questo è il libro dove si devono descrivere tutte le amministrazioni che si faranno pro tempore da tutti i camarlinghi che saranno della podesteria di San Casciano"
camarlinghi
Arfiere di Giovan Battista Gherardi 1664 - 1665
Antonio Benzi 1665 - 1666
Anton Maria di Francesco di Bardo 1666 - 1667 1675 - 1677
Giovanni Antonio Bernardi 1667 - 1668
Domenico di Raffaello Raffaelli 1668 - 1669
Bartolomeo Porrini 1669 - 1670
Piero di Filippo Bellini 1670 - 1671
Bartolomeo di Filippo Frascani 1674 - 1675
Giovan Maria di Antonio Montecchi 1677 - 1678
Giovacchino di Francesco Sandrucci 1678 - 1699
Severino Maria Sanducci 1699 - 1703
Giovanni Frosali 1703 - 1708

Reg. leg. perg. cc. 1-384
1664 mar. 1 - 1708 feb. 28
73(429, 510)
Saldi della Podesteria di San Casciano
Registro di entrate e uscite con saldo
camarlinghi
Giovanni di Francesco Frosali 1708 - 1729
Filippo Calamandrei 1729 - 1731

Reg. leg. perg. cc. 1-472
1708 mar. - 1731 feb.

...
74(516)
Saldi della Podesteria di San Casciano 1753 al 1774
Registro di entrate e uscite con saldo
camarlingo
Antonio Guarducci 1753 - 1774

Reg. leg. perg. cc. 1-153 + bianche
1753 ago. 1 - 1774 ago. 31
icona top