Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Leggi e Bandi

Livello: serie

Estremi cronologici: 1575 - 1597

Consistenza: 1 unità

Per le serie di raccolte di leggi, bandi e regolamenti, solitamente descritti separatamente dal resto negli inventari, si è preferito attribuire ad ogni fondo i propri volumi, a testimonianza del fatto che ogni cancelliere utilizzava tali strumenti di lavoro come parte integrante del proprio archivio. Del resto le tipologie di condizionamento dei materiali a stampa, diverse per le diverse epoche, ci hanno confortato in questa scelta.


1134
Leggi e bandi dall'anno 1575 al 1597
Leggi e bandi
"Libro nel quale è tenuto ciascun notaio o cancelliere che verrà a stare col podestà di San Casciano scrivere o far scrivere tutte le leggi, bandi e decreti che si manderanno per l'ordine di SAS e di qualunque officio della città di Firenze"
Registro di copie di leggi e bandi scritti o fatti scrivere dal podestà di Montespertoli.
Volume senza leg. cc. 1-274
1575 giu. 20 - 1597 lug. 28
icona top