Tasti di scelta rapida del sito: Menu principale | Corpo della pagina | Vai alla colonna di sinistra

AST | Recupero e diffusione degli inventari degli archivi toscani
Menu di navigazione
Home » Ricerca guidata » Complessi archivistici - Fondi » Visualizza scheda
stampa

Colonna con sottomenu di navigazione


Contenuto della pagina


Fiumi acque e strade

Livello: serie

Estremi cronologici: 1777 - 1828

Consistenza: 5 unità

Nel territorio comunale di Buggiano era presente una fitta rete di corsi d'acqua e di vie di interesse locale, la cui sorveglianza era istituzionalmente affidata alla magistratura degli Ufficiali alle Vie, o Viali; l'attività di questi ultimi, però, non dette luogo alla formazione di archivi propri. Quando, nel 1774, la riforma comunale leopoldina abolì tutti gli uffici particolari delle comunità, mantenne tuttavia questa magistratura assegnandola a tutti i comuni e chiamandola Ufficio del Provveditore di acque e strade. A Buggiano di tale ufficio non sono pervenuti né i registri del carteggio né quelli delle deliberazioni ma solo due campioni delle strade del territorio comunale, più alcuni registri relativi agli accolli, ai ruoli delle riscossioni e ai rendiconti di esse.


icona top